Cerca nel sito
giordania viaggi amman cosa vedere caffè storici

Turco o beduino: il rito del caffè ad Amman

Strettamente legata alla tradizione beduina, la scura bevanda viene reinterpretata in chiave moderna nella bella capitale della Giordania: ecco i nuovi locali dove assaporarla

Caffè arabo
©Shutterstock
Formata da 14 montagne che ricordano i 7 colli capitolini, Amman è la capitale e la più popolosa città della Giordania. Sulle sue spalle gravitano almeno 5000 anni di storia, e tra le rovine romane che si possono ammirare restano la Cittadella e il Foro. Il Teatro Romano, che si trova ad est del centro, è stato restaurato e rimane la testimonianza più evidente e suggestiva dell'antica Filadelfia romana. A est si erge l'Odeon, costruito nello stesso periodo, che veniva usato principalmente per spettacoli musicali e da visitare c’è anche il Museo Archeologico.

Per chi non ama troppo le vestigia romane ci sono il Museo del folklore, formato da vetrine che simulano alcuni ambienti di vita quotidiana, gli utensili, gli strumenti musicali usati dagli abitanti della Giordania nei tempi passati, e il Museo degli abiti e dei gioielli tradizionali, che raccoglie costumi, stoffe, gioielli e vari prodotti artigianali provenienti da tutte le zone della Giordania, entrambi situati nel teatro romano. Per quanto riguarda gli acquisti Amman è famosa per il mercato dell'oro, il souk Ad-Dahhab, vicino a King Feisal street, nei pressi della cittadella, controllato dallo stato e conosciuto da tutti; altri oggetti di artigianato si possono trovare presso il Centro dell'Artigianato Giordano, al Jebel Amman, che propone articoli più belli e più curati di quelli che normalmente sono esposti nei souk, ma notevolmente più cari.

Come in tutte le città medio orientali anche qui vivono i contrasti: si trovano fianco a fianco beduini e uomini d’affari, edifici moderni che svettano vicino alle tipiche costruzioni bianche o dai colori pastello, piccoli bazar ingoiati da grandi centri commerciali. Cosi come si può assaporare la cucina tipica o optare per i fast food. La cucina ha origini beduine ed è basata soprattutto sull'uso di carne di agnello e montone, accompagnata da riso e da numerose e saporite verdure. In genere i piatti sono elaborati, ricchi di aromi e spezie, ma non eccessivamente piccanti. Riguardo bevande come tè e caffè bisogna sapere che sono le più usate, bevute a tutte le ore del giorno. Il tè viene servito in piccoli e sottili bicchieri di vetro, bollente e molto zuccherato, altrimenti è veramente amaro e sa di tannino.

C’è da distinguere il caffè tradizionale, tipo turco, da quello alla beduina, più amaro, ristretto e profumato con cardamomo. Secondo un rituale molto lungo e complesso dei beduini si termina solo se viene dimostrato di averne a sufficienza di caffè, che comunque va versato e accettato almeno tre volte. Reinterpretato in chiave moderna, il rituale del caffè ha tocchi futuristici ad Amman, come dimostrano alcuni locali alla moda.

In primis Have a Green Day (Rainbow St., 1st Circle, +962 (06) 461 2050), nella zona dei locali più trendy di Amman: accogliente struttura che sensibilizza le coscienze eco puntando sul concetto di riciclo. L’arredamento è composto da materiali riutilizzati, ma anche la clientela è invitata a sostenere questi ideali partecipando allo scambio di libri usati che vengono custodi nella libreria del locale. Una caffetteria smoking free in cui la connessione ad Internet è gratuita.

C’è poi il Five Grill&Lounge (Four Seasons Amman, Al Kindi St., 5th Circle, +962 (06) 550 5555, www.fourseasons.com/amman), il nuovo grill bar del Four Seasons che si trova su una splendida terrazza con vista panoramica. Caffeina e creatività sono alla base della formula vincente da cui nasce il Caffè Graffiti (Al Baouniyah St., Jabal Weibdeh, +962 (079) 708 1366, www.facebook.com/Graffiti.Cafe.JO). Come si deduce dal nome, non c’è da stupirsi se i muri del locale sono decorati con pitture a spray e stencil create dagli amici e dai familiari dei fondatori. Anche i cupcake fatti a mano sono coloratissimi e il caffè viene servito in tazze di ceramica decorate.

AMMAN, IL FASCINO DEL MEDIORIENTE: LE FOTO
 
Leggi anche
:
Giordania: vacanze economiche ad Amman

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati