Cerca nel sito
Turchia Kalkan informazioni utili

Turchia, scoprire il villaggio di Kalkan

Cosa fare nell'importante destinazione turistica sulla costa turca del Mediterraneo

Veduta di Kalkan
©iStockphoto
Veduta panoramica di Kalkan
KALKAN
Venti anni fa Kalkan era un villaggio di pescatori assonnato, una manciata di ristoranti rustici a base di pesce disseminati tra i tortuosi vicoli. Oggi è una vivace città portuale con oltre 350 ristoranti e bar, caffè carini e negozi eclettici che vendono di tutto, dai diamanti e tessuti alle borse e ai kit da calcio. La città è avvolta da un’atmosfera magica grazie alle acque costellate di barche colorate e caicchi, tradizionali barche a vela turche di legno. Per chi è alla ricerca di una combinazione tra pace e la possibilità praticare molteplici attività Kalkan è la destinazione ideale.Si possono trovare incredibili ristoranti situati in antichi villaggi, arroccati in cima a valli verdeggianti, gestiti da famiglie così amichevoli fanno sentire l’ospite come a casa propria.

Leggi anche: Turchia, ricostruita la statua romana di Traiano

COSA FARE
La spiaggia di Patara, con alle sue spalle delle enormi dune di sabbia, è una delle più belle della Turchia. 18 chilometri di mare blu, spiagge finissime e spaziose. Patara antica offre diversi siti archeologici. Il più importante è quello del teatro greco, che era capace di ospitare 5000 persone. Un altro luogo da non perdere è Xhantos, antica capitale della Lycia, a meno di 30 km dal centro di Kalkan. Dalle montagne bianche delle Akdalgar parte Saklikent, un enorme complesso naturalistico che arriva quasi a ridosso del mare. 

DOVE DORMIRE
Il Likya Pavilion è una nascosto ad est di Kalkan. Raggiunta una tranquilla strada sterrata, è una gemma nascosta. Le ville private sono punteggiate da sentieri appartati, ciascuna con una piscina privata. Gli appartamenti duplex dispongono di camere da letto al piano superiore con finestre panoramiche che offrono una vista impareggiabile sul Mediterraneo scintillante. I Giardini di Likya si trova proprio in riva al mare. Offre una vista impareggiabile sul porto, belle camere dall’atmosfera rilassata e bohemien. Non c'è un ristorante, ma la colazione viene servita sulla terrazza e gli ospiti possono ordinare cibo dal Likya Pavilion. Un’opzione di lusso è Villa Mahal, che vanta una posizione privilegiata in riva al mare, sulla baia. 

DOVE MANGIARE E BERE
Kalkan ha più ristoranti di quanti se ne possano immaginare. Ed ognuno è di ottima qualità. Il Fish Terrace, ad esempio, è collocato in alto su un tetto sotto le stelle ed offre un servizio eccellente ed una vasta varietà di pesce. È gestito da una famiglia, metà inglese e metà turca, che prepara i piatti solo catture fresche e propongono una lista di vini notevole. Un gioiello sulla costa di Kalkan è Villa Mahal: durante il giorno, i livelli rocciosi di questo hotel sono uno splendido beach club. Di notte, si trasforma nel ristorante Conde Nast considerato il più romantico del Mediterraneo: i tavoli sono posizionati a pochi centimetri dalle onde, le luci di Kalkan si curvano intorno alla baia e si riflettono sull’acqua.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100