Cerca nel sito
Australia Great Ocean Road cosa vedere

Australia: la strada più spettacolare del mondo

Chi ama i viaggi on the road deve percorrerla almeno una volta nella vita: è la Great Ocean Road che taglia l’intera regione del Victoria

Australia, Victoria<br>
© Tourism Australia
Great Ocean Road, 12 Apostoli
Curve emozionanti, panorami mozzafiato e natura autentica, sono queste le prime caratteristiche che balzano alla mente quando si pensa alla Great Ocean Road, ingredienti che ne fanno una delle strade panoramiche più spettacolari del mondo: non è solo un susseguirsi di emozioni da vivere on the road, ma un vero e proprio paradiso da scoprire.

LE FOTO: 10 COSE DA FARE LUNGO LA GREAT OCEAN ROAD

PERCHE’ ANDARE La Road più famosa di tutta l’Australia è stata costruita in più di 13 anni da oltre 3.000 militari australiani e ha festeggiato i suoi 80 anni di vita, quasi un secolo di storia durante il quale ha conservato intatto tutto il suo fascino. Un’attrazione davvero imperdibile che non si esaurisce negli oltre 200 Km di strada che costeggiano l’oceano offrendo uno spettacolo al quale non si può rinunciare: a renderla unica infatti è la sua storia, la sua cultura e i suoi segreti. Offre esperienze per ogni gusto: dalla ricerca di avventura alla voglia di ricongiungersi alla natura, dall’enogastronomia al relax dei campi in cui praticare golf immersi in panorami mozzafiato. Concedersi una pausa nella Great Ocean Road vuol dire lasciarsi sorprendere anche da cantine di qualità come la Jack Rabbit Winery a Bellarine, in cui degustare ottimi Pinot, Shiraz e Cabernet, ma anche da birrifici artigianali come il Prickly Moses ad Otway, dove poter aiutare il progetto di salvaguardia del Tiger Quoll, un marsupiale che si credeva estinto fino a pochi anni fa, gustando una birra fresca o un sidro talmente buono da conquistare tutti i palati.

Leggi anche: MELBOURNE, DOVE SI VIVE MEGLIO

DA NON PERDERE La Great Ocean Road indica un’intera regione dello stato australiano del Victoria che si estende da Torquay, capitale del surf australiano, fino al confine con il South Australia. E’ la zona dei famosissimi 12 apostoli, i maestosi pilastri di pietra calcarea alti 45 metri che si innalzano dall'Oceano Australe, una delle attrazioni naturali più celebri di tutta l’Australia. A Queenscliff ci si deve concedere un’escursione in barca con la South Bay Eco Tours per godersi il paesaggio da un punto di vista inedito ed incontrare da vicino delfini e foche, mentre per cavalcare l’onda o ammirare i surfisti all’opera c’è anche Bells Beach. Per sperimentare la bellezza della costa e della foresta con  le sue cascate Lorne è una piccola oasi fatta di spiagge, natura e locali accoglienti, cosi come Kennett River è la zona ideale per passeggiate tra la natura verdeggiante alla ricerca dei koala che sonnecchiano sui rami degli alberi e delle famiglie di canguri che passeggiano nei prati. Per chi ama il trekking può incominciare da Apollo Bay, punto di partenza della Great Ocean Walk: si tratta di un sentiero lungo circa 100 km che si snoda trai parchi nazionali del Victoria. A Tower Hill si può scegliere tra diversi percorsi per fotografare e ammirare la fauna, mentre una passerella conduce al cratere di un vulcano estinto diventato oggi un piccolo paradiso per gli animali. Gli appassionati di whiskey e distillati non possono mancare Timboon, dove alcuni locali fondano la loro storia sulla produzione di questi prodotti, da assaggiare accompagnandoli con dolci e frutta del posto.

CON CHI ANDARE Vacanze in Australia propone un pacchetto di 2 giorni/1 notte con guida in inglese a partire da 195 euro a persona: si inizia la giornata viaggiando in bus granturismo da Melbourne attraverso le cittadine della costa prima di arrivare a Lorne per il pernottamento. Il tour continua con la visita ai 12 Apostoli, al London Bridge e al Loch Ard Gorge. Con la compagnia Emirates si vola da Roma a Melbourne a partire da 984 euro a/r, con la Qatar da Milano Malpensa a partire da 937 euro e con Ethiad, sempre da Milano, a partire da 935 euro.

Leggi anche: AUSTRALIA: QUI IL LAVORO PIU' BELLO DEL MONDO

COSA PORTARE. L'Australia è un paese informale, anche se possono capitare occasioni dove è bene vestirsi adeguatamente, come uno spettacolo teatrale o una cena in un ristorante elegante di Melbourne. Per le escursioni bisogna essere comodi, con scarpe da trekking e abbigliamento leggero, avendo a portata di mano giacche a vento e repellente per gli insetti.

CURIOSITA’ Le storie aborigene legano il paesaggio della Great Ocean Road, da Wathaurong nel Geelong alla regione di Gunitjmara nell’ovest. Si può ascoltare direttamente dalla popolazione Gunditjmara quanto sia stata importante la vicinanza del loro accampamento al vulcano spento non lontano da Tower Hill. Presso il lago Condah, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, ci sono case di pietra e trappole per la pesca lasciate da un villaggio aborigeno permanente.

LE FOTO: 10 COSE DA FARE LUNGO LA GREAT OCEAN ROAD

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati