Cerca nel sito
Tokyo parchi

Tokyo green, le aree verdi più insolite della città 

Si avvicina la tradizionale usanza dell'hanami, la fioritura dei ciliegi: dove andare per vederla al meglio

Ciliegi in fiore
©iStockphoto
Tokyo, fioritura dei ciliegi
A Tokyo si avvicina il periodo perfetto per ammirare la fioritura primaverile dei ciliegi, la tradizionale usanza giapponese dell’hanami, termine che vuol dire letteralmente “guardare i fiori”. Tanti sono i luoghi in cui ammirare i ciliegi in fiore, ma per chi desidera stara lontano dalla folla e dai soliti cliché vale la pena andare alla scoperta di tre parchi dove stare più tranquilli.

Leggi anche: Giappone, la magia della primavera fiorisce sui ciliegi

I PARCHI PERFETTI PER L’HANAMI SENZA TROPPA FOLLA
Lo Showa Memorial Park è un enorme parco posizionato nella zona occidentale che ospita oltre 1.500 esemplari di sakura, gli alberi di ciliegio, che si uniscono ai tulipani e ai fiori di canola, in un tripudio di colori. Dopo aver ammirato la fioritura, sono disponibili chilometri di piste pedonali e ciclabili per esplorare il parco e aree per dedicarsi alle attività sportive. Rimanendo in zona, il Koganei Park è l’indirizzo preferito per le famiglie. E’ uno tra i più grandi di Tokyo e al suo interno si trovano alcuni dei parchi giochi più belli della città come la pista di erba artificiale costruita su una delle colline del parco, la riproduzione di una locomotiva a vapore e i mercatini delle pulci durante il weekend. Affacciato sulla suggestiva area di Tokyo Bay è invece il Sarue Onshi Park, uno dei più antichi spazi verdi cittadini. Vera oasi di pace, è perfetto in primavera per ammirare la fioritura e, al di sopra degli alberi in fiore, per scorgere in lontananza anche l’elegante profilo del Tokyo Skytree, la torre di trasmissione televisiva simbolo della città.

Scopri come sentirsi in Giappone bevendo tè verde

LE ALTRE AREE VERDI DI TOKYO
Tante sono le aree verdi dove concedersi un sano relax, spesso poco conosciute dai turisti. La guida online “Find your Green Tokyo” è lo strumento perfetto per orientarsi tra tradizionali giardini giapponesi e aree verdi che custodiscono santuari e templi, sparsi in tutta la città. La guida digitale classifica le aree verdi tra “old green” e “new green”: la prima categoria include luoghi ricchi di storia come la Meiji Jingu Shrine forest, un’oasi di verde nel cuore della città in cui si trova l’antico santuario di Meiji Jingu, The Imperial Palace East Garden, i giardini del Palazzo Imperiale di Tokyo in cui ammirare le rovine dell’antico Castello di Edo e passeggiare godendo il contrasto tra la città antica e i palazzi moderni, e gli Hama-rikyu Gardens, un'oasi di pace nella zona di Shiodome, circondata da tre canali e affacciata sulla baia di Tokyo. Le aree più moderne includono diversi parchi pubblici di diverse dimensioni, tra cui l’Hibiya Park, il primo parco in stile occidentale del Giappone e l’Otemachi Forest, una vera e propria foresta urbana tra gli uffici di Tokyo. Oltre a queste zone verdi, la guida segnala tanti imperdibili rooftop garden, giardini pensili situati sulle terrazze dei grattacieli come quelli che si trovano in cima a Ginza Six, Ginza Mitsukoshi e Ginza Tokyu Plaza.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Giappone
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati