Cerca nel sito
Germania, la Sassonia in autunno 

Germania, le sorprese autunnali della Svizzera Sassone

Anche la Sassonia si veste di magia durante l'autunno offrendo spunti di visita per ogni esigenza

Autunno in Sassonia
©S. Rose
Cime di arenaria in Sassonia durante l'Autunno
SOGGIORNARE NEL VILLAGGIO BIO RESORT
Ci si vuole rilassare con una vacanza lenta e rigenerante? Niente di meglio che l’affascinante villaggio bio-resort Schmilka, a soli 30 chilometri da Dresda. Punto di partenza ideale per avventurarsi sui mistici sentieri del parco naturale dei monti di arenaria, ammirare i foliage più belli della Germania e ripercorrere le orme dei pittori romantici. Il bio-resort Schmilka offre tante specialità culinarie di produzione organica e assicura notti tranquille negli alloggi di varia categoria arredati con cura nel rispetto dell’ambiente e della salute. 

Un'altra idea di visita in Germania? Scoprite il Castello delle Favole

LA NATURA LUSSUREGGIANTE
Il Parco Nazionale della Svizzera Sassone offre paesaggi di una bellezza inaspettata con spettacolari montagne di arenaria, pareti di roccia vellutate e tondeggianti cime sinuose. Sono circa 1.200 i chilometri tracciati da sentieri segnalati che conducono attraverso foreste, strette gole e luoghi mistici da cui si schiudono viste panoramiche mozzafiato. Per trascorrere delle rilassanti e dorate vacanze autunnali nel cuore del Parco Nazionale della Svizzera Sassone, una meta davvero speciale è il Bio und Nationalpark-Refugium Schmilka, un piccolo villaggio appartenente al distretto di Bad Schandau, adagiato sulla riva destra dell’Elba.

TREKKING TRA LE MONTAGNE
Nel Parco naturale della Svizzera Sassone si trovano formazioni rocciose, veri e propri monumenti della natura. La più famosa è la Bastei da cui si ammira il panorama più celebre di tutta la Svizzera Sassone. Si tratta anche dell’attrazione più turistica del parco, attraversata dal ponte in pietra Basteibrücke, risalente al 1851. In prossimità si trova il sito archeologico Felsenburg Neurathen, che conserva ancora, scavate nella roccia, le stanze, le cisterne e i corridoi della più grande fortezza mai edificata nella Svizzera Sassone e risalente al 1200. Quello che resta del castello di Neurathen è oggi un museo a cielo aperto. A circa 15 chilometri a est di Pirna si trova la montagna dalla cresta piatta più importante della Svizzera sassone: il Lilienstein. Altrettanto suggestive sono le cime frastagliate dello Schrammsteine, specialmente nei colori autunnali. Questo gruppo di rocce lunghe e dentellate sono situate a est di Bad Schandau e hanno molto da offrire ad escursionisti e scalatori.

Leggi anche: Alla scoperta della Sassonia in moto

IL SENTIERO DEI PITTORI ROMANTICI 
Il villaggio Schmilka è anche una delle tappe del Malerweg, il famoso Sentiero dei Pittori Romantici che attraversa il Parco Nazionale della Svizzera Sassone per 118 chilometri suddivisi in 8 tappe. L’itinerario, che parte da Pirna, porta gli escursionisti nei luoghi e nei punti più panoramici e suggestivi del parco, dove hanno trovato ispirazioni pittori e paesaggisti come Caspar David Friedrich e Bernardo Bellotto.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Germania
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100