Cerca nel sito
Utrecht attrazioni e Giardini Aperti 2018

Olanda, tra i giardini aperti di Utrecht

Appuntamento per il 30 giugno quando vengono svelati i giardini nascosti della bella città olandese

Giardino nascosto di Utrecht
©Anne-Hamers / opentuinendagutrecht.nl
Scorcio di un giardino nascosto di Utrecht
Capoluogo dell’omonima provincia, Utrecht è una delle numerose ed affascinanti realtà olandesi tutte da scoprire. Simbolo indiscusso è la Torre del Duomo, che con i suoi 112 metri di altezza incanta ogni visitatore e vanta il primato di essere la più alta ed antica di tutta l’Olanda: le sue 13 campane, cha variano di peso da 400 kg a quasi 9 tonnellate, si sentono da ogni parte della città. Anche il Duomo in stile gotico è considerata una delle attrazioni più belle del paese: dedicato a San Martino, oggi è solo una parte di una precedente cattedrale molto più grande. Particolarmente interessanti sono anche il Museo Speelklok, che ospita una spettacolare collezione di orologi musicali ed organi, il vivace mercato dei fiori che si svolge ogni domenica in Piazza Janskerkhof e il Centraal Museum con opere di pittura olandese dal XVI al XX secolo, di cui fa parte anche la Casa di Dick Bruna, il museo dedicato interamente all’artista autore della celebre coniglietta Miffy.

Leggi anche: Cosa ha di speciale il Bazar di Utrecht

Le atmosfere più piacevoli si assaporano passeggiando per il centro storico, soprattutto sabato 30 giugno quando si terrà l’ottava edizione della Giornata dei giardini aperti di UtrechtOpen Tuinendag”, ovvero l’occasione per scoprire alcuni luoghi segreti della città. Ogni giardino è unico nel suo genere, che si tratti di grandi giardini appartenenti a istituzioni, oppure piccoli giardini privati, cortili nascosti, giardini dall’architettura sobria o ancora giardini con statue e fontane. L’evento offre la  possibilità unica di vedere queste oasi di pace nascoste che normalmente non sono accessibili al pubblico: sono in totale 40 i giardini visitabili tra le 10 e le 17, accessibili grazie ad un passe-partout al prezzo di 12,50 euro, accompagnato da un libretto con tanto di descrizione dei giardini, itinerari e piantina.

Leggi anche: Un caffè nell'ex carcere di Utrecht (STILE.IT)

Si può iniziare l’itinerario da 3 punti di partenza differenti, che si trovano in VVV Utrecht, Domplein 9;  Museum Catharijneconvent, Lange Nieuwstraat 38 e Grand Hotel Karel V, Geertebolwerk 1, ingang Springweg (tegenover Springhavertheater). Ecco, dunque, la possibilità di poter godere della vista di scorci inaspettati, dove fiori e sfumature di ogni tipo si mostrano all’improvviso rendendo l’esperienza ancora più unica. La maggior parte dei giardini sono infatti nascosti, coperti dalle facciate delle case del centro storico ed immersi in angoli di pace assoluta, in un contesto sempre molto curato ed unico nel suo genere, tanto che vengono svelate vere e proprie opere di architettura paesaggistica. 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Olanda
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100