Cerca nel sito
L'Avana viaggi a Cuba prezzi informazioni utili

L'Avana: 5 cose da sapere prima di partire

E’ la città più grande dei Caraibi ed uno dei centri urbani più ricchi di cultura del mondo: scoprire la città cubana significa intraprendere un viaggio nel tempo

Old  l'Havana
Courtesy of ©Shutterstock
PERCHE’ ANDARE Il nome completo è San Cristobal de l’Habana ed è la città più grande dei Caraibi: L’Avana è uno dei centri urbani più ricchi di cultura del mondo. La sfilata di castelli, cattedrali, palazzi e musei è testimonianza del suo ricco passato coloniale ed il quartiere storico de La Vieja Habana è stato decretato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità con oltre 900 monumenti. A questo si aggiungono le altre caratteristiche che rendono la città davvero speciale: la musica e la danza  in ogni dove, l’amore per la cultura e i libri con cinema, teatri, gallerie d’arte e negozi di libri sparsi ovunque, i 15 chilometri di spiagge bellissime con i reef corallini che possono essere ammirati sia sopra che sotto l’acqua. 
 
DA NON PERDERE A ridosso della Baia c’è l’Habana Vieja, che si estende per circa 5 chilometri: tra edifici storici, piazze e musei interessanti, strade acciottolate e le suggestioni dello splendore perduto si vive tutto il fascino della città. Plaza de la Catedral dominata dalla Cattedrale, Plaza de Armas e Plaza de San Francisco sono i punti principali. Allo sbocco della Baia de l’Habana si trovano due fortificazioni storiche, tra le più imponenti dell’America del Sud: El Morro, un castello fortificato dalle possenti mura che si erge sulle coste rocciose, e la Cabana, ancora più maestosa del primo e ricca di fascino, fatta costruire sull’altra parte della baia. Alcune calle segnano il confine tra città vecchia e il centro de L’Avana: Calle Monserrate, Calle Agramonte, il Prado, il luogo del passeggio per eccellenza, ma anche il Parque Central. Il quartiere Cerro si inerpica su una collina, mentre ad ovest del centro si trova il quartiere di Vedado, che prosegue oltre il colossale Cementerio Colon prendendo il nome di Nuevo Vedado, ricco di case residenziali. La zona de La Rampa è particolarmente elegante e il lungomare Malecon è il luogo più importante di questa parte della città poiché qui si trova la Plaza de la Rivolucion con  la gigantesca immagine di Che Guevara che campeggia sui muri esterni del Palazzo de la Revolucion. Per chi cerca il relax in spiaggia Playa Bacuranao, Playa el Megano, Playa Santa Maria e Playa Guanabo sono le più affascinanti.  

Leggi anche: VIAGGIO A CUBA: SIGARI E CITTA' COLONIALI
 
CON CHI ANDARE Havana Tour propone diverse soluzioni di viaggio che vanno dai tour organizzati al Fly&Drive, con pernottamenti dalle 4 alle 4 notti. Ad esempio il tour Mar y Tierra permette di visitare La Habana Vieja e le piantagioni di tabacco della Valle di Vinales a cui si aggiunge un soggiorno a Trinidad. Con Logitravel si trovano le migliori offerte che prevedono volo e hotel, come quella di 7 notti con prima colazione al Cubacan Mariposa a partire da 764 euro. 
 
COSA PORTARE In generale l’abbigliamento può essere leggero senza scordarsi un maglione o un felpa ed eventuale giacca, ombrello o impermeabile per i temporali.
 
CURIOSITA’ Il telefono è arrivato a Cuba nel 1879 e fino all'inizio del XX secolo la rete telefonica dell'Avana contava 1775 apparecchi con sistema manuale. Nel 1910 si installò la telefonia automatica nell'Isola che sarebbe stato il primo paese al mondo a godere di tale meraviglia tecnologica.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati