Cerca nel sito
Hévíz terme Ungheria Spa benessere Lago medicinale

Terme in Ungheria: ad Hévíz il lago delle ninfee

E’ il lago termale naturale biologicamente attivo più grande del mondo, che rigenera al tempo stesso il corpo e lo spirito

istockphoto.com
Lago con ninfea
Tutti gli elementi della guarigione naturale e del mantenimento della salute, si uniscono tra loro come minuscole particelle e formano un insieme, un’acqua miracolosa, ricca di materiali disciolti e di materiali gassosi, che unisce le proprietà favorevoli delle acque medicinali contenenti anidride carbonica, zolfo, calcio, magnesio e idrogenocarbonato. E’ l’acqua del lago Hévíz, in Ungheria, un’acqua in continuo movimento che, da un lato ruota lentamente da sinistra a destra, dall’altro dal basso verso l’alto, producendo nei bagnanti una sensazione simile ad un massaggio, resa ancora più magica dai colori delle bellissime ninfee che galleggiano.

IL TRATTAMENTO. La base di partenza degli effetti guaritivi di Hévíz é ovviamente la cura dei bagni, ma anche altri trattamenti terapeutici specifici, quali ad esempio gli impacchi di fango, la famosa idroterapia con i pesi, i massaggi e la cura idropinica. In particolare, il fango di Hévíz, a suo modo unico, contiene al tempo stesso sostanze organiche ed inorganiche, e i composti solforati ridotti in esso contenuti rappresentano i valori speciali degli elementi curativi. Il fango viene utilizzato nel corso dei trattamenti sotto forma di impacchi della durata di 20 minuti, dopo i quali si consiglia di trascorrere almeno mezz’ora in tranquillità, a riposo.

L’ESPERTO. Il lago di Hévíz, della grandezza di 4,4 ettari, è il lago termale naturale biologicamente attivo più grande del mondo ed è alimentato da una sorgente contenente zolfo e sostanze minerali, la cui abbondante portata  fa sì che nell’arco di 72 ore vi sia un ricambio d’acqua completo. D’inverno la temperatura dell’acqua è 23-25 °C, mentre d’estate raggiunge anche i 33-36 °C. L’alveo del lago di Hévíz è ricoperto per uno spessore di 1-7 m dal fango curativo naturale, per lo più di origine vegetale, di colore grigio scuro e consistenza morbida. L’acqua medicinale e il fango curativo, assieme ai trattamenti complessi di fisioterapia, sono adatti per la cura di tutte le malattie reumatiche e degli organi motori. E’ possibile ricoprire di fango contemporaneamente fino ad un massimo di 6 parti del corpo.

I DINTORNI. La cittadina di Hévíz è ricca di chiese caratteristiche ed altre opere d’arte pubbliche, a partire dal celebre gruppo di statue che si trova nel parco del Lago termale, dove è possibile ammirare uno vicino all’altro i busti delle tre famose figure della letteratura ungherese. Molto grazioso il quartiere Egregy, noto per la sua  gastronomia e le ottime cantine vinicole. Per gli amanti della natura, da non perdere una gita a piedi nel sentiero didattico di Berk, che mostra e spiega le meraviglie del lago di Hévíz, il prato acquitrinoso che lo circonda, la flora e la fauna della macchia, un tesoro naturale estremamente raro e di valore non sono in Ungheria, ma nell’intera Europa.

INFORMAZIONI
Lago di Héviz
8380 - Hévíz
Ungheria
www.heviz.hu
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Ungheria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100