Cerca nel sito

Sudafrica in festa per Nelson Mandela

Si celebra oggi il 94/mo compleanno del leader sudafricano nel giorno che le Nazioni Unite hanno proclamato 'Nelson Mandela International Day'

Johannesburg, Sudafrica
© AP
Nelson Mandela compie oggi 94 anni e il Sudafrica si appresta a celebrare la ricorrenza del compleanno di Madiba, titolo onorifico adottato dai membri anziani della sua famiglia e che negli anni è diventato sinonimo del premio Nobel per la pace e primo presidente nero del Paese. Mandela non prenderà parte alle celebrazioni del suo popolo, restando con la sua famiglia nella sua casa d'infanzia, a Qunu, dove ieri ha ricevuto Bill Clinton, ex presidente degli Stati Uniti.

Nel 2009, l'Assemblea generale delle Nazioni Uniti ha proclamato il 18 luglio il 'Nelson Mandela International Day' e oggi sulla pagina web dell'Onu campeggia una delle frasi più celebri di colui che è considerato l'eroe dell'anti-apartheid: "Possiamo cambiare il mondo e renderlo un posto migliore. È nelle nostre mani fare la differenza".

Con questo spirito, il massimo organismo internazionale si è unito alla Fondazione Nelson Mandela per chiedere a tutti i cittadini del mondo di dedicare 67' del proprio tempo ad aiutare il prossimo, un minuto per ogni anno di attività dell'ex presidente sudafricano. "Mandela ha dedicato 67 anni della sua vita al servizio dell'umanità, come un avvocato dei diritti umani, un prigioniero di coscienza, un conciliatore internazionale e il primo presidente di un Sudafrica libero eletto democraticamente".

Oggi, dunque, i sudafricani aiuteranno a ridipingere le scuole, pianteranno alberi, visiteranno le case per anziani, con l'obiettivo, così come è spiegato nel sito ufficiale del 'Mandela Day', di "ispirare gli individui ad agire per aiutare a migliorare il mondo e, così facendo, a costruire un movimento mondiale per il bene".

ATTRAZIONI DA NON PERDERE IN SUDAFRICA


Da quest'anno, inoltre, tutti possono esplorare online la storia di Mandela, scavare nel suo passato, scoprire i suoi segreti, grazie a un progetto del Google Cultural Institute in collaborazione con il Nelson Mandela Centre of Memory.

Tra i tanti messaggi di auguri che sono giunti a Madiba non poteva mandare quello di Barack Obama, attuale presidente degli Stati Uniti: "La storia personale di Nelson Mandela è quella di una volontà incrollabile, di un'integrità irremovibile, di una costante umiltà - ha scritto l'inquilino della Casa Bianca -. La nostra famiglia è stata ispirata dall'esempio di Madiba. Mandela ha cambiato la storia, trasformato il suo paese, il continente e il mondo, dimostrando al mondo lo straordinario potere della non-violenza e della tolleranza".

UN MOSAICO DI NOME SUDAFRICA
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati