Cerca nel sito
Soliti alberghi? No grazie - indirizzi per soggiorni extra-ordinari

Soliti alberghi? No grazie

Da case private a residenze di charme per soggiorni in grande stile. Si distinguono dagli alberghi convenzionali e si stanno diffondendo sempre più. Gli indirizzi da non perdere, dall'Italia all'India agli Stati Uniti.

Ananda Spa India Himalaya
©Ananda Spa
C’era una volta una casa…… che oggi è un albergo o una residenza hôtelière, come si suol dire.

Di queste residenze ce ne sono molte, disseminate in tutto il mondo, non troppo pubblicizzate, come è nel loro stile, ma molto apprezzate dagli amanti del genere, sempre più numerosi. Perché in queste dimore, a differenza di quanto capita in un albergo convenzionale, si respira la storia di quelle mura, di quei luoghi e di chi li ha abitati, ci si sente a casa, anche se non è la propria, come riportati indietro dalla macchina del tempo. Senza contare che queste residenze sono sempre molto eleganti, accoglienti e confortevoli.

Partiamo dall’Italia dove certo non mancano ottimi esempi. E in particolare dall’Umbria, dal piccolo borgo di Bevagna, dove si trova un vero gioiello L’Orto degli Angeli. Si tratta di un antico complesso di edifici del ‘600 affacciati su resti medievali e sulle rovine di un Tempio e di un Teatro Romano del I sec d.C., una location davvero unica! Agli inizi del ‘700 la proprietà venne ristrutturata mantenendo intatte, e integrando, tutte le sue componenti e assunse l’aspetto che conserva ancora adesso. Molto bello l’orto pensile intorno a cui ruota tutta la residenza e da cui prende il nome.

Unico recente intervento è stato quello di scavo e di restauro dei resti romani che attualmente ospitano il ristorante Redibis. Gli alloggi sono solo 14, uno diverso dall'altro, e sono arredati quasi esclusivamente con mobili e suppellettili  originari della casa, ed è anche per questo che in questa bellissima residenza d’epoca, di grande pregio storico-architettonico, si respira quel sapore autentico e quell’atmosfera evocativa che sono tra i suoi punti di forza.

Dall’Umbria al mondo! Voliamo fino in India, paese di grandi suggestioni e bellissimi paesaggi. Tra le sacre nebbie dell’Himalaya, circondato da un grande parco, sorge Ananda. Un tempo residenza del Maraja Tehri-Garhwal, conosciuto anche come Palazzo del Viceré, oggi è un lussuoso hotel-spa tra i più belli del paese. Completamente rinnovato conserva però l’atmosfera e lo splendore dei tempi che furono. E, infatti, non poteva mancare la Tea Lounge sulle cui pareti campeggiano i ritratti dei Maharaja e delle loro famiglie, qui ci si può rilassare e dedicarsi a qualche lettura, magari sorseggiando una tazza di Darjeeling tea.

Sulle pareti della sala da biliardo sono appese invece le foto che ritraggono i più importanti ospiti della residenza all’epoca dei Maharaja. Il grande Salone Vicereale è oggi usato prevalentemente per conferenze o sessioni di Yoga. Qui, infatti, si viene per ritemprare corpo e spirito, per staccare la spina e ascoltare se stessi. Ananda può vantare anche una delle migliori spa dell’India e non solo, con un ricco menu dove oltre alle tradizionali pratiche Ayurvediche sono presenti anche i trattamenti occidentali più all’avanguardia.

Ci lasciamo alle spalle quella suggestiva atmosfera di spiritualità indiana e riprendiamo il nostro viaggio verso una meta più ‘mondana’. Approdiamo negli Stati Uniti e più precisamente negli Hamptons, ovvero quella lunga striscia di terra a Nord-Est di New York famosa, oltre che per i suoi bei paesaggi, anche perché ospita le residenze delle più illustri famiglie di New York che vi trascorrono le vacanze estive e i fine settimana.

E’ qui che sorge The Baker House raggiungibile in auto da New York in circa 2 ore ma anche in elicottero, direttamente da Manhattan, in soli 40 minuti. The Baker House è una dimora molto antica,  costruita nella metà del ‘600 da un capitano di lungo corso, è stata ampliata e trasformata più volte negli anni. Ma è nel 1917  che ha assunto l’aspetto definitivo, in stile elisabettiano come nella moda dell’epoca,  aspetto che conserva ancora oggi.

L’ultima cosa che ci si aspetterebbe in un edificio costruito nel 1648 è una moderna spa, e invece, già dal 2000, The Baker House dispone di un accogliente spazio dedicato al benessere: piscina coperta, sauna, sala massaggi. Uno dei suoi punti di forza è anche l’ampio e curato giardino dove spiccano i pergolati ricoperti da un glicine che ha ben 200 anni, ma li porta benissimo! E dove di mattina, tempo permettendo, viene servita una ricca colazione all’americana, quasi esclusivamente con prodotti biologici!

Soggiorni insoliti
Dormire in una grotta
I migliori hotel di ghiaccio
I migliori fashion hotel: le foto
Dormire negli hotel del cinema
Art hotel per soggiorni preziosi
Hotel di cristallo? E' possibile in Svezia
Hotel con una sola camera
Hotel "spaziali" del futuro
Hotel verdi con stanze ecologiche

Indirizzi utili
L'Orto degli Angeli Residenza d'Epoca
Via Dante Alighieri 1 - Bevagna (PG)
Tel: 0742 360130
www.ortoangeli.com
Ananda - In The Himalayas
The Palace Estate
Narendra Nagar
Tehri - Garhwal
Uttaranchal - 249175
Tel: 91-1378-227500
www.anandaspa.com
The Baker House
181 Main Street
East Hampton, New York 11937
Tel: (631) 324-4081
www.bakerhouse1650.com
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per territorio
Seguici su:
Natale
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati