Cerca nel sito
Seychelles North Island Clooney luna di miele

Seychelles: luna di miele alla Clooney

Tra le bellezze esclusive e lussuose di North Island hanno trascorso la luna di miele anche i duchi di Cambridge, William e Kate.

north island
Courtesy of © www.north-island.com
north island
Una villa da 250 metri quadrati, un maggiordomo da h 24, acqua cristallina con la temperatura media di 28 gradi, silenzio ed esclusività, wellness, cenette on the beach. Invece no, niente di tutto questo. La luna di miele di George e Amal Clooney è stato un disastro. La qual cosa, in confronto al mega lusso del party del matrimonio, sembrerebbe quasi il segnale di una giustizia cosmica. Ma, battute a parte, il viaggio dell’amore non è andato bene. Per niente.
 
C’è voluto un volo di 21 ore per raggiungere la meta: ovviamente su jet privato, ci mancherebbe pure. Le Seychelles avrebbero dovuto cullare i due neosposini con una vacanza da tutti i comfort. Eppure qualcosa è andato storto e, secondo quanto sostenuto dalla radio francese France info, una tempesta tropicale ha spazzato via tutti i programmi. Il Signor e la Signora Clooney si trovavano esattamente a North Island, presso uno dei resort più esclusivi, consigliato a George da Brad Pitt. Proprio qui, infatti, hanno trascorso i loro viaggi di nozze anche i duchi di Cambridge, William e Kate. 

FOTO: I 10 LUOGHI PIU' TRANQUILLI DEL PIANETA


 
Una villa da 250 metri quadrati con tutto il personale a disposizione, Spa interna, piscina e una terrazza sulla spiaggia sulla quale è possibile godersi cenette da gourmet in riva al mare nel più assoluto silenzio e riserbo. E invece fulmini, piogge torrenziali, raffiche di vento e onde alte fino 4 metri. George e Amal tagliati fuori dal mondo per due giorni senza elettricità né internet. Neanche una foto su instagram.


 
Come rimediare? Ovviamente con un regalino. Dove l’-ino suona davvero come una presa in giro. In ogni modo, l'attore e regista ha finalmente dato il suo regalo di nozze alla moglie: una villa da 12 milioni di euro, in campagna, in Berkshire, a 50 km da Londra. Circondata dagli alberi e da un grande giardino, biblioteca, palestra, una rimessa per le barche, cottage per gli ospiti o lo staff della coppia, e cinema. 
 
In ogni modo un vero peccato per G&A, perché North Island è un autentico paradiso per pochi. Dista a pochi chilometri da Silhouette ed è la più piccola delle due isole sull’orizzonte di Beau Vallon, nonché una delle prime ad essere visitate durante una spedizione del Capitano Alexander Sharpeigh nel 1609, dove trovò ottime noci di cocco e una fiorente popolazione di tartarughe giganti.

FOTO: I 10 LUOGHI PIU' INCONTAMINATI DEL MONDO
 
Nessun’altra infrastruttura in tutta l´isola: la natura è incontaminata, le strade poco asfaltate, le ville tutte nel nord dell’isola, mentre sul lato opposto vi sono un’altra spiaggia e una piccola baia incontaminata. Le ville sono state progettate in modo tale da occupare una superficie di 450 mq, così da garantire agli ospiti una certa sensazione di privacy e spazio a sufficienza per godersi pienamente e comodamente il loro soggiorno sull’isola. Ognuna creata in maniera individuale da artigiani seicellesi e africani direttamente sull’isola: per costruirle sono stati utilizzati prevalentemente legno, pietra naturale locale, vetro, carici e canne di palude. 


 
Le ville dalla 1 alla numero 10 sono state erette tra file di alberi con vista sulla spiaggia, mentre la 11 è immersa in un boschetto di piante takamaka in posizione leggermente sopraelevata. Tutti i letti sono giganteschi e il solarium che circonda ogni villa misura 200 mq con una piscina da 17mila litri. Un sogno diventato incubo.

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Seychelles
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100