Cerca nel sito
Caraibi: Santa Lucia

Santa Lucia: tutto lo charme dei Caraibi

Kitesurf, resort di lusso e residenze d'epoca. Una vacanza tra sport e charme.

Santa Lucia Anse de Pitons
©Viceroy Hotel Group
Prima di assurgere agli onori della nostra cronaca politica la piccola isola di Santa Lucia, nel Mar dei Caraibi, non era molto conosciuta nel nostro paese.  E pensare che per la sua bellezza francesi e inglesi se la sono contesa per decenni, da qui l’appellativo "la bella Elena". Alla fine gli inglesi ebbero la meglio e oggi Santa Lucia è un paese indipendente che fa parte del Commonwealth. Il suo fascino è ancora piuttosto intatto nonostante il turismo l’abbia scoperta da tempo e nonostante un uragano, che l’ha colpita nell’ottobre dello scorso anno, abbia provocato danni e smottamenti soprattutto nella zona occidentale.

La parte più sviluppata turisticamente  è quella Nord occidentale, a nord della capitale Castries, nel cui porto approdano continuamente grandi navi da crociera. Le belle spiagge del nord sono infatti spesso parte di eleganti ed esclusivi resort, come il Calabash Cove. Sulla punta a nord-ovest si trova Pigeon Island, un parco pubblico con ingresso a pagamento con due belle spiagge, una splendida vista e un piacevole ristorante. A poca distanza c’è Rodney Bay, che è la parte più vivace di tutta Santa Lucia, con bar e ristoranti affacciati direttamente sulla spiaggia e una animata vita notturna. Il venerdì nel vicino villaggio di Grosl Islet si balla tutta la notte.

Tra le più belle spiagge di questa zona c’è sicuramente Cas en bas. Ha un aspetto più selvaggio rispetto alle altre spiagge del Nord, battuta dai venti è perfetta per gli amanti del kite-surfing. Per rifocillarsi si può optare tra 2 ristoranti, uno decisamente elegante l’altro decisamente tipico, a voi la scelta.

Una delle ‘perle’ di Santa Lucia,  10 km a sud di Castries, è Marigot Bay, una delle più belle baie dei Caraibi. Approdo perfetto per velisti e diportisti che trovano un porto riparato e attrezzato. Piccole imbarcazioni traghettano i turisti su una lingua di sabbia che si protende sull’altro lato della baia. Stesso lato su cui sorge una piccola residenza piena di charme, il Mango Beach Inn. Il suo ristorante, il Rainforest, oltre a godere di una location suggestiva, è uno dei migliori dei Caraibi e propone una cucina raffinata e gustosa. Scelta perfetta per chi non ama le grandi strutture alberghiere e preferisce posti più raccolti e autentici.

Il sud è la parte più selvaggia e offre degli scorci davvero potenti. E’ dominato dai Pitons, due coni vulcanici di grande fascino. Qui le spiagge sono di sabbia scura, a parte quella di Jalousie dove la catena Viceroy, che qui ha costruito uno dei resort più esclusivi della zona, ha fatto portare sabbia bianca dalla Guiana. Merita una visita il villaggio di pescatori di Soufrière, atmosfera autentica, senza fronzoli. Ma una delle esperienze più piacevoli, divertenti e salutari, è fare il bagno nei fanghi del vulcano nelle Soulphure Springs.  

Sulla punta sud la spiaggia di Vieux Fort, sede dell’aeroporto internazionale, è la più amata dai kitesurfer ed è sede il 12 e 13 marzo prossimi del Kite Fiesta events che richiama sportivi da ogni parte del mondo. Poco prima di arrivare a Vieux Fort e precisamente a Laborie, c’è una residenza d’epoca Balenbouche, che risale al 1700, dove è possibile anche soggiornare. Arrivare a Balenbouche è un po’ come fare un salto all’indietro nel tempo. Questa bellissima residenza, infatti, mantiene intatto tutto il fascino del passato. Il pavimento scricchiolante, i mobili antichi, i piccoli dettagli tramandati nel tempo. La casa e i cottage sono immersi in un bellissimo e vasto giardino tropicale. E’ una scelta perfetta per chi ama il contatto con la natura ma anche la storia, l’eleganza e lo charme autentici.

Vai alla GUIDA SANTA LUCIA

Altre mete dei CARAIBI
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100