Cerca nel sito
Portogallo viaggi Algarve tour Lagos e dintorni

Portogallo, scoprire Lagos e i suoi dintorni in 3 mosse

E' una delle destinazioni più affascinanti dell'Algarve, scopriamo il perchè

Ponta da Piedade, Portogallo
©iStockphoyo
Portogallo, Ponta da Piedade, Lagos
LAGOS, COSA FARE IN CITTA’
L’Algarve è una regione del Portogallo molto frequentata dai turisti, perché qui si respira un clima mite e i panorami si dividono tra lo splendido litorale e le montagne dell’entroterra. La storica e graziosa città di Lagos si trova in una delle più belle aree selvagge del paese, sulla linea costiera dell’Algarve occidentale. Si presenta come una bellissima località moresca diventata, con il tempo, meta prediletta di tanti vacanzieri pur riuscendo a mantenere il suo aspetto che la rende unica. Mescola perfettamente la tradizionale cultura portoghese con le belle spiagge e i tanti luoghi di interesse che vanno dai parchi acquatici agli zoo, dai monumenti storici alle escursioni. Il centro città è perfettamente conservato ed è circondato dalle antiche mura moresche. Qui vale la pena visitare la Chiesa di Sant’Antonio, uno degli edifici rimasti in piedi dopo il terremoto del 1755. Si tratta di una costruzione religiosa di grande bellezza con l’esterno piuttosto semplice e l’interno ricco e opulento, con la navata impreziosita dai tipici Azulejos e lavorata in legno intarsiato. Non si può perdere la visita al famoso Forte da Ponta da Bandeira, una fortezza costruita a ridosso del porto cittadino per evitare le incursioni di stranieri dal mare. Si tratta di una costruzione del XVII secolo, oggi utilizzata per ospitare una mostra di viaggi antichi. Nell'interno del forte, accessibile tramite un ponte levatoio e un cancello in pietra, si trova una cappella molto raffinata. La Chiesa di Santa Maria, risalente al XVI secolo, è in stile rinascimentale e conserva la statua del santo patrono della città, ovvero Sào Gonçalo di Lagos, mentre collocata sulla cima di una collina è la Chiesa di San Sebastiano, da cui si gode un bellissimo panorama sul mare.

In Portogallo scopri anche Lisbona

LAGOS, COSA VEDERE NEI DINTORNI
A sud di Lagos c’è il promontorio di Ponta da Piedade, una serie di scogliere erose dagli agenti atmosferici cinte da spettacolari grotte, arcate, cave marine. Non è un caso che siano considerate l’attrazione naturale più bella dell’Algarve. Ad est di Lagos si estende Meia Praia, 4 chilometri di spiaggia sabbiosa. Interessanti escursioni da fare in giornata che possono prevedere Lagos come punto di partenza e ritorno sono quelle alle cittadine di Sagres, Silves, Luz e Portimão.

DOVE BERE, MANGIARE E DORMIRE 
Per assaporare l’atmosfera locale alla Cervejaria Ferradura si cena in un microbirrificio che propone ottimi petiscos, ovvero tapas di pesce. La Padaria Central è un must per i più golosi: qui si assaporano i migliori pasticcini con influenze arabe, le specialità della regione: pastel de Amendoa, a base di mandorle, i Morgadinhos, con mandorle e marmellata di zucca o folar di erva doce con cannella e anice. Si chiama Casa Mãe e si trova proprio nel centro, a quindici minuti dalla spiaggia, un piccolo hotel arredato con gusto in una villa restaurata del XIX secolo. Si può approfittare del frutteto biologico, della fattoria, del ristorante o della piscina triangolare per vivere rilassanti esperienze immersi in una pace paradisiaca.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Portogallo
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100