Cerca nel sito
Azzorre attrazioni e rally

Portogallo, adrenalina al Rally delle Azzorre

L'arcipelago portoghese è uno scrigno di tesori poco noto che ospita anche un importante gara

rally
©Visit Portugal / Turismo de Portugal
Rally delle Azzorre
L’ARCIPELAGO A metà strada tra l’Europa e l’America, le Isole Azzorre sono un arcipelago posto in mezzo all’Atlantico che forma una regione autonoma del Portogallo. Decenni di isolamento hanno mantenuto intatto il fascino naturale e solo da poco il turismo ha iniziato ad imporsi: il paese, infatti, prima di essere scoperto dai più viveva principalmente di agricoltura, allevamento e pesca. Sono nove le isole principali divise in tre gruppi e numerosi isolotti minori: Flores e Corvo ad ovest; Graciosa, Terceira, Sao Jorge, Pico e Faial al centro; Sao Miguel e Santa Maria ad est. Con un clima mite tutto l’anno grazie alla corrente del Golfo e all’azione mitigatrice dell’Oceano le Azzorre subiscono raramente eccessi termici e le temperature si attestano generalmente tra i 16° e il 25° a seconda delle stagione, ma è raro che superino i 30° o scendano al di sotto dei 3°. 

Leggi anche: Azzorre: le isole che non ti aspetti

COSA FARE Il trekking è uno dei principali motivi che attraggono alle Azzorre. Camminando tra le cime vulcaniche delle isole si scopre una natura spettacolare che convive tra la terra e il mare. I percorsi sono mediamente facili ed è quindi una destinazione adatta anche ai più pigri. La costa principalmente frastagliata consente soggiorni balneari sopratutto per la possibilità di scoprire diverse piscine naturali, non tanto per la tipica vacanza al mare, anche se le occasioni per fare il bagno non mancano. Di contro, ogni isola offre il fascino dei tempi passati e la possibilità di ammirare suggestivi scorci con chiese e suggestivi edifici in stile coloniale che punteggiano alcuni centri abitati. Le Azzorre non deludono neanche dal punto di vista gastronomico, in primis per i piatti a base di pesce ma anche quelli di carne che qui viene cucinata in maniera piuttosto creativa. Anche il formaggio è un prodotto tipico grazie ai tanti pascoli e all’allevamento: il più famoso è quello dell’isola di Sao Jorge che possiede un aroma particolare grazie alla menta di montagna . Non in molti sanno che alle Azzorre si produce anche il vino, il cui gusto è influenzato dal terreno vulcanico in cui crescono le viti.

In Portogallo scopri un'altra località dal fascino inaspettato

Il RALLY Il Rallye Açores percorre alcune delle più belle strade dell’isola di São Miguel. E’ un evento che si realizza ormai da oltre 50 anni, e risulta essere una delle prove di terra più importanti del Campionato Nazionale. Valido per la Coppa Europa dei Rally FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), si caratterizza per un percorso, molto competitivo, che inizia presso le Portas da Cidade de Ponta Delgada e si snoda come un vero e proprio itinerario turistico che attraversa alcuni dei luoghi più emblematici di São Miguel, come la Lagoa das Sete Cidades, mostrando così al mondo le bellezze dell’isola. Quest’anno si svolge dal 21 al 23 marzo.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Portogallo
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100