Cerca nel sito
St. Vincent e Grenadine viaggi offerte Caraibi

Piccole Antille: musica, colori e ritmi caraibici

L’arcipelago di St. Vincent e Grenadine è pronto ad incantare gli amanti della natura e del divertimento: è in arrivo il Vincy Mas in un turbinio di eventi fino all’8 luglio

Mustique, Granadine<br>
© Wikipedia
Isola di Mustique
Nel Mar dei Caraibi si adagia l’arcipelago di St Vincent e Grenadine, che fa parte delle Piccole Antille. St. Vincent è la più grande delle 32 isole che si estendono ad arco a sud fino a Grenada, coprendo una superficie di circa 388 km².

PERCHE’ ANDARE. L’arcipelago di St Vincent e Grenadine è famoso non solo per la sua natura incontaminata e per le sue acque cristalline, ma anche perché ospita nei mesi estivi il Vincy Mas Carnival. Gli amanti della musica, dei colori e dei ritmi caraibici avranno l’imbarazzo della scelta tra i tanti eventi che di svolgeranno nell’arcipelago tra il 27 giugno e l’8 luglio. Il Vincy Mas è un mix di cultura africana, tradizioni europee e folklore caraibico. Come ogni anno, le attività in calendario sono tante e tutte molto divertenti, a partire dall’Official Launching  fino alla grande chiusura con il Mardi Gras che ospita sfilate delle caratteristiche bande di diversi stili musicali e ballerini con costumi tradizionali. Le strade della capitale Kingstown durante il carnevale sono letteralmente invase da folle di persone in festa, colori e tanta musica. Tra gli eventi più seguiti Miss Carnival, Dimanche Gras Show, l’elezione del re e della regina del carnevale, e il Junior Pan Fest, pensato per il divertimento dei più piccoli.

DA NON PERDERE. Le isole principali, da nord a sud, sono St Vincent, Young Island, Bequia, Mustique, Canouan, Mayreau, Union Island, Palm Island e Petit St. Vincent. Alcune isole come Mustique e Palm Island sono frequentate da persone ricche e famose; altre, come Bequia e Union Island, attirano i giramondo di tutte le nazionalità ed offrono locali decorosi in cui pernottare e in cui mangiare. Kingstown è apprezzabile per la sua atmosfera tipica delle Indie occidentali e risulta essere luogo ideale in cui rilassarsi e nelle sue vie acciottolate si possono fare gradevoli passeggiate. Le Tobago Cays sono completamente disabitate e fanno parte di un parco marino davvero spettacolare mentre Mayreau è un isola costituita da un unico villaggio circondato da acque trasparenti e spiagge di sabbia bianca: da intraprendere la passeggiata che conduce dal villaggio a Salt Whistle Bay, e che si snoda lungo un sentiero costellato di cactus.

COSA PORTARE. Bisogna partire leggeri, in tutti i sensi, in quanto ai Caraibi fa caldo tutto l'anno ed è quindi consigliabile portare abiti di lino e di cotone, infradito, cappelli e creme solari. Gli amanti dello snorkeling e delle immersioni non possono scordarsi l’attrezzatura, e per tutti almeno una maschera subacquea per godere dello spettacolo dei colori della barriera cristallina e dei sgargianti pesci tropicali.

CON CHI ANDARE. Per raggiungere in volo Saint Vincent e le Grenadine bisogna effettuare più scali perché dall'Europa non decollano aerei verso il l'arcipelago caraibico. L'aeroporto di Saint Vincent accoglie solo voli provenienti dalle isole vicine, come Barbados, Grenada o la Martinica, pertanto è necessario dapprima raggiungere queste destinazioni dove atterrano aerei provenienti dall'Europa, soprattutto da Parigi e Londra, con Air France e British. Per il soggiorno si può affittare una villa, come quella di Saint Vincent proposta da Home Away a 843 euro a settimana, che comprende 3 camere da letto ed è ideale quindi per 6 persone.

CURIOSITA’. La celebre e fortunata saga con Johnny Depp I Pirati dei Caraibi, di Gore Verbinsky, si presenta con scenografie ricostruite a Saint Vincent, nella baia di Walilabou. Le altre location sono sparse in un raggio di 70 chilometri e sono Union Island, le Tobago Cays e Petit Tabac, dove il capitano Sparrow e la splendida Elisabetta vengono abbandonati dal perfido Barbossa. Durante la lavorazione del film, tutta quest'area ha partecipato a questa emozionante avventura e agli abitanti sono stati dati abiti d'epoca per consentire loro di partecipare alle riprese come comparse.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Saint Vincent e Grenadine
  • Terme di mezzanotte a Saint Vincent
    ©2014 by Termedisaintvicent.it

    Terme di mezzanotte a Saint Vincent

    Una serata speciale per rilassarsi con le amiche in occasione della Festa della Donna, dalle 22 all’una di notte
  • Piccole Antille: dove soffia il vento
    ©Thinkstock 

    Piccole Antille: dove soffia il vento

    Crociere da sogno a St Vincent e Grenadone, alla scoperta di baie nascoste, fondali mozzafiato e relax tra le spiagge più belle
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100