Cerca nel sito
Viaggi vip - Vermont la pasticceria di Sandra Bullock a Montpelier

Peccati di gola a Montpelier

Luoghi da vip. Sandra Bullock apre le porte della sua pasticceria a Montpelier in Vermont. Un'occasione in più per scoprire la città americana a tu per tu con macaroon e star di Hollywood.

Montpelier Vermont
Luoghi da vip. Sandra Bullock apre le porte della sua pasticceria a Montpelier in Vermont. Un’occasione in più per scoprire la città americana a tu per tu con macaroon e star di Hollywood.

È appena uscito nelle sale Ricatto d’Amore il film che vede l’attrice Sandra Bullock interpretare la potentissima dirigente editoriale Margaret che rischia di dover tornare in Canada e decide, quindi, per ottenere la green card, di sposare il suo assistente Andrew (Ryan Reynolds).Una commedia rosa divertente che ha fatto tanto parlare di sé anche per il primo nudo integrale dell’attrice quarantunenne.

La Bullock era lontana dalle scene da un po’ di tempo perché si stava dedicando ad un progetto molto lontano dal mondo del cinema: ha infatti aperto con la sorella minore Gesine Prado una pasticceria a Montpelier. La piccola città americana si trova nella parte centro-settentrionale dello stato del Vermont, di cui è capitale, all’interno della Contea di Washington.

La pasticceria si chiama Gesine’s Confectionary e accoglie i suoi ospiti con ogni genere di dolci dalle cheesecake ai muffin fino alla specialità della padrona di casa, i macaroon biscotti dolci, tipo amaretto, aromatizzati alla mandorla o al cocco. L’attrice Bullock spesso aiuta la sorella a servire i clienti quindi se si vuole conoscere da vicino una star di Hollywood e vederla in versione acqua e sapone basta fare una gita a Montpelier.

Dopo colazione si può scoprire la ragione per cui le sorelle Bullock hanno scelto questo luogo per la loro boutique dolciaria. Montpelier, nonostante sia la capitale di uno stato americano, rimane un semplice villaggio di campagna, circondato dai boschi. Sorge sul fiume Winooski, nel cuore delle Green Mountains, negli Appalachi settentrionali. La natura quindi è la vera protagonista di questa regione.

Da vedere in città è il Campidoglio che risale al 1859 e la Kellogg-Hubbard Library, un edificio maestoso, rivestito da un granito dai riflessi grezzi, costruito in stile neoclassico.Verso l’ora di pranzo bisogna fermarsi in uno dei tanti bar e ristoranti che si concentrano tra State St e Main St. Per uno spuntino veloce si può scegliere il caffè-panetteria La Brioche, uno dei tre locali gestiti dagli allievi del celebre New England Culinary Institute di Montpelier: da provare la quiche lorraine.

Durante l’inverno il Vermont, e in particolare la cittadina di Rutland, sono il luogo di villeggiatura ideale per lo sci e gli sport sulla neve. Nell’albergo The Inn, un edificio storico realizzato con l’architettura tipica del New England, si verrà accolti da un’atmosfera romantica da vecchio film americano.
 

Indirizzi e link utili
Ufficio del turismo del Vermont
www.travel-vermont.com
Gesine’s Conferctionary
279 Elm Street
Tel. 0018022249930
La Brioche Bakery & Café
89 Main Street
Tel. 001 8022290443
The Inn at Montpelier Hotel
Tel. 0018022232727
www.innatmontpelier.com
Saperne di più su OLTRECONFINE
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100