Cerca nel sito

Patagonia in attesa del crollo del Perito Moreno

Un meraviglioso spettacolo della natura si offre in questi giorni agli occhi dei visitatori del Perito Moreno: la rottura del ghiacciaio

perito moreno
shutterstock
Tra le maggiori attrazioni turistiche dell’Argentina c’è il ghiacciaio del Perito Moreno, una delle più grandi lingue glaciali che scendono dal vastissimo Hielo Patagonico Sur. E’ la terza riserva al mondo d'acqua dolce e la sua vera particolarità è che è un ghiacciaio in movimento. Ogni 3-5 anni pochi fortunati hanno la possibilità di assistere a uno degli eventi più spettacolari della natura: la rottura del ghiacciaio, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'Unesco! Lo scorso 1 marzo è iniziato il processo di rottura: la lingua di ghiaccio che si erige come una diga naturale tra il Canal de Los Tempanos e il Brazo Rico (un ramo del Lago Argentino) ha iniziato a filtrare acqua. L’erosione da parte dell’acqua del lago sta creando una “galleria” attraverso cui filtra l’acqua, sempre più grande, fino a lasciare un enorme “ponte di ghiaccio” tra il fronte del ghiacciaio in avanzamento e la sponda del lago stesso. La pressione con la quale l'acqua ha cominciato a circolare sta scavando un tunnel che è destinato a crollare nel giro di 48-72 ore, in uno spettacolo straordinario della natura, con rumore assordante del tonfo delle lastre, che ha già creato molte aspettative. La rottura del ponte causata dalla pressione dei ghiacci in avanzamento è uno degli spettacoli più affascinanti ai quali si possa assistere: tantissime sono le persone che stanno percorrendo gli 80 chilometri di distanza dalla cittadina di El Calafate per avvicinarsi al ghiacciaio del Parco nazionale Los Glaciares.  
Leggi anche:  Tango a Buenos Aires Parque Nacional Tierra del Fuego
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Argentina
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati