Cerca nel sito
Viaggi di nozze 2013 tour e consigli

Novelli sposi in vacanza: cosa fare

OFFERTE DELLA SETTIMANA - Idee e suggerimenti per trascorrere una luna di miele da sogno senza spendere una fortuna.

Luna di miele low cost
©Thinkstock
Anche se dalle previsioni meteo dei prossimi giorni non si direbbe, la primavera è arrivata e con essa prende il via la lunga serie di cerimonie che ogni anno si concentrano durante la bella stagione. Le coppie che si apprestano a pronunciare il fatidico sì avranno già programmato tutto nel minimo dettaglio ma, se la consistente spesa per il viaggio di nozze avesse bloccato le velleità dei giovani sposini, anche in tempo di crisi si può sperare in una luna di miele da sogno senza dover necessariamente contare su budget molto elevati. Il matrimonio senza luna di miele non è la stessa cosa e spesso, anzi, la celebrazione delle nozze consente a molte oppie di concedersi un viaggio che nella vita in molti non avrebbero potuto mai più permettersi. Basterà, comunque, soltanto qualche accortezza per riuscire ad organizzare la partenza senza spendere una fortuna e senza dover rinunciare ad una esperienza così importante.

Le coppie più coraggiose potrebbero, ad esempio, affidarsi a qualche conveniente last minute. La scelta è, però, molto rischiosa e potrebbe costringere gli sposini a dover rinunciare alla meta dei propri sogni o a doversi accontentare di qualcosa che non risponde ai loro desideri.  Ma a chi piace l’estremo consentirebbe di risparmiare parecchio. Ancora scelte estreme, ma economiche, quelle delle coppie che decidono di sostituire comodi e lussuosi resort con avventurosi camper. Una soluzione spartana ma conveniente ed originale, per una vera luna di miele on the road. Spartana come quella di alloggiare in un ostello. Sembra impossibile ma c’è chi lo ha fatto, e con successo, affidandosi a strutture all’avanguardia nel loro genere che hanno, spesso, rivoluzionato il concetto di ostello come lo si è sempre concepito.

Ma per chi non fosse ancora pronto per soluzioni così estreme, sono moltissime le piccole accortezze e le possibilità per concedersi una luna di miele più tradizionale senza dare troppo fondo al portafogli. Innanzitutto i pacchetti all inclusive, sebbene all’apparenza costosi, risultano spesso convenienti perché consentono di controllare la spesa su pasti e, a volte, bevande. Ma per chi avesse scelto una soluzione in mobilità che tiene lontani dall’albergo per buona parte della giornata, il consiglio è di cercare di risparmiare su pranzi e cene. E’ vero che i pasti a lume di candela sono il top del romanticismo per una coppia di neosposini ma, alle volte, un economico panino consente di fare economia ed investire in qualche attività più interessante.

Cercare di partire il giorno stesso delle nozze può essere un’idea carina, ma per chi si sposa, come molti, nel fine settimana, potrebbe rivelarsi anche molto dispendiosa. Meglio scegliere di prendere il volo durante la settimana, quando i prezzi sono decisamente più bassi. Decidere di intraprendere il viaggio nei periodi di bassa stagione, poi, può rivelarsi davvero la soluzione vincente. Nei periodo di massimo afflusso di visitatori, i prezzi di alloggi e servizi nelle località turistiche lievitano e non sempre le rendono più affascinanti a meno che, certamente, non si desideri una luna di miele tra spiagge paradisiache e acque cristalline, in quel caso la scelta della stagione sarebbe obbligata.

Che ci si affidi ad una agenzia viaggi o che si decida, per risparmiare qualcosa in più, di organizzare un viaggio di nozze “fai da te”, grazie ad internet è, ormai, possibile scovare con molta più facilità offerte e promozioni. Anziché scegliere, quindi, pacchetti già predefiniti si possono trovare in rete tariffe convenienti su voli, alloggi, spostamenti ed escursioni permettendo di scegliere le soluzioni più economiche da combinare tra loro senza vincoli ed imposizioni.

Se le mete non sono troppo lontane, invece, raggiungerle in nave, treno o, perché no, anche in macchina potrebbe risultare decisamente più economico. E proprio a proposito di mete, ce ne sono alcune che, pur garantendo il massimo del romanticismo e luoghi affascinanti, permettono di essere visitate senza spendere una fortuna. Perché non optare, ad esempio, per un suggestivo tour della Provenza. Questa regione della Francia sprigiona poesia da ogni campo di lavanda, da ogni vigneto e da ogni paesino. Graziose locande, profumi e sapori genuini di vino e formaggio creano le atmosfere perfette per celebrare il proprio amore senza bisogno di affidarsi ad un resort di lusso dall’altre parte del pianeta. Boscolo, ad esempio, propone un ricchissimo itinerario che in sette giorni ripercorre le mete più chic della Costa Azzura, i luoghi più pittoreschi della Provenzae le atmosfere gitane della Camargue, alla scoperta di borghi, monasteri e imponenti roccaforti. Il tutto a partire da 1.040 euro a persona in formula pullman o aereo con trattamento di mezza pensione.

Per chi ama farsi cullare dalle onde e trasportare dalla corrente, una crociera sul Mediterraneo potrebbe essere una soluzione assai gradita. Ce ne sono tantissime tra cui scegliere, ed i prezzi sono spesso molto convenienti, specialmente se non si cede alla tentazione di prenotare una cabina super lussuosa con vista sul mare. MSC, ad esempio, in occasione dell'arrivo della primavera propone numerose promozione per partenze a partire da aprile e per tutta l'estate, che scontano il prezzo di listino fino al 50%. Basterà scegliere la tratta preferita tra le numerose che soclano il Mediterraneo. Per soluzioni di 8 o più notti, le tariffe partono da circa 600 euro a persona. Se si preferisce cambiare scenari, la crociera sul Nilo è un classico che non perde mai il suo fascino. Con Best Tour, ad esempio, in questo è possibile usufruire di una promozione che applica uno sconto fino a 400 euro sulle tariffe per gli sposi in viaggio di nozze per partenze fino ad ottobre 2013, a seconda della soluzione e del periodo scelti.

Perchè scegliere una crociera sul Nilo

Anche sulla terraferma l’Egitto regala atmosfere uniche che sprigionano storia e cultura, ma anche lusso e relax se ci si ferma sulle rive del Mar Rosso. Con Eden Viaggi le soluzioni sono tantissime ed in numerose strutture di diverse località, con partenze fino ad agosto 2013. Per soggiorni di 8 giorni con trattamento all inclusive, le tariffe partono da circa 500 euro a persona. Da non sottovalutare, infine, le seduzioni della Tunisia, e la caliente  bellezza della Spagna che, in Andalusia, promette affascinanti tour tra arte, tapas e flamenco a prezzi davvero abbordabili.Con il tour operator Metamondo, ad esempio, è possibile scegliere tra diversi itinerari di 8 o 9 giorni tra le bellezze andaluse a partire da 660 euro a persona con trattamento di pensione completa.

Vai alla rubrica VIAGGI DI NOZZE
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per territorio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati