Cerca nel sito
Polonia mercatini di Natale 2016 

Natale in Polonia: cosa non perdere

Trascorrere il periodo natalizio in Polonia significa andare alla scoperta dei tanti Mercatini e delle tipiche usanze

Natale a Varsavia
©iStockphoto
Varsavia, Albero di Natale in Piazza del Castello
Anche in terra polacca il Natale è la festa religiosa più sentita dalla popolazione e durante il periodo dell’Avvento emergono le usanze più tipiche. Non solo le tradizionali decorazioni natalizie che addobbano ogni casa, spesso fatte a mano, le mille luci e le vaschette porta fortuna. Anche i dolci e i piatti particolari come una torta al miele rappresentata da forme di animali, cuori, stelle o dalla figura di San Nicola; la pagnotta pressata che viene condivisa anche con i vicini come simbolo di perdono e di augurio. Alla Vigilia si consumano pietanze di carattere vegetariano: sono 12, una per ogni apostolo, e comprendono zuppe, cavolfiori con piselli, polpette di pane, una particolare pasta  e dolcetti ricoperti con semi di papavero. Immancabile la messa della mezzanotte dove si canta con i cori tradizionali. Il 25 dicembre si sta tranquilli a casa con la propria famiglia mentre il giorno di Santo Stefano è quello dedicato alla visita di amici e parenti.

Leggi anche: POLONIA: 48 ORE A BRESLAVIA PER VIVERE UNA FAVOLA

A questo si aggiungono i sempre più celebri Mercatini di Natale, che trasformano i centri urbani delle varie città in incantevoli villaggi natalizi. La Piazza del Mercato di Breslavia ospita espositori provenienti da varie regioni polacche e anche dall’estero. Negli stand allestiti dentro le casette di legno si possono acquistare dolci, lavori artigianali, pelletteria, ceramiche, candele, accessori per la casa, bigiotteria, ornamenti e tanto altro. Cosi come a Cracovia, che ospita uno dei Mercatini di Natale più famosi della Polonia: ogni anno la Piazza del Mercato è un tripudio di casette in legno dove trovare diverse prelibatezze gastronomiche ed originali idee regalo. A Varsavia sono diversi i mercatini: quello più tradizionale è allestito nel centro storico di Stare Miasto, ma godono di una certa popolarità anche quella in Piazza del Castello e quello davanti allo Stadio Nazionale, il più grande della capitale.

Leggi anche: IN POLONIA TRA PASSATO E PRESENTE NELL'AGNUS DEI DI ANNE FONTAINE

Come da tradizione, in via Targ Weglowy si tiene il Mercatino di Natale di Danzica: la città è nota come Capitale dell’Ambra e vale la pena, quindi, concedersi l’occasione di acquistare gioielli ed oggetti fatti con la preziosa ambra baltica. Il più importante porto della Polonia ha un bel centro storico dove si possono ammirare interessanti chiese e palazzi risalenti al tempo della Lega Anseatica: quelli più belli si trovano lungo le vie pedonali. Tra le attrazioni di Danzica ci sono anche le antiche porte della città, la trecentesca Basilica di Santa Maria, il Palazzo Municipale e il Dwor Artusa, l’antico luogo di ritrovo dei mercanti.

Vai allo SPECIALE NATALE 2016
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati