Cerca nel sito
viaggi Pasqua vacanze Austria hotel offerte 

Mercatini di Pasqua in Austria

Falò, uova colorate, mercatini addobbati e prodotti gastronomici: in Austria la Pasqua si festeggia con antiche tradizioni

Addobbi pasquali
©ostermarkt.co.at
Trascorrere le vacanze di Pasqua in Austria significa vivere con spirito autentico molte tradizioni che si tramandano da secoli. Ogni bellissima città ed ogni piccolo paesino di montagna mantengono inalterati nel tempo usi e costumi legati a questo particolare e colorato periodo dell’anno. Gli Osterfeuer, per esempio, sono grandi falò accesi nei prati di montagna la sera del Sabato Santo, che regalano incantevoli suggestioni sotto la luna.

Per chi si trova a trascorrere il Giovedì Santo in territorio austriaco si ricordi che è chiamato anche Gründonnerstag, cioè "giovedì verde": è infatti tradizione consumare verdure di colore verde. E come ogni Pasqua che si rispetti ci sono uova colorate che inondano case, negozi, strade e addobbano le città e i paesi più piccoli: l’attività preferita nel periodo di Pasqua da grandi e piccoli è infatti colorare le uova.

Sono le uova a giocare un ruolo pittoresco in questo periodo di festa, in quanto la mattina del giorno di Pasqua si va alla ricerca dei “Neste”, i nidi pasquali che contengono le uova colorate nascoste in precedenza. Dopo aver recuperato le uova sode nei luoghi più improbabili, è il momento dell’"Eier pecken": ognuno sceglie un uovo dalla cesta, cercando di prendere quello più resistente, piccolo e robusto. Il gioco consiste infatti nello scontro diretto, testa contro testa o base contro base, delle uova, fino a decretare il vincitore, quello che mantiene intatto il suo uovo; infine, si mangiano le uova tutti insieme.

Tra i momenti più attesi ci sono i noti mercatini di Pasqua, simili ai mercatini di Natale, sempre molto amati, che si svolgono ogni anno a Vienna, Salisburgo ed Innsbruck. Di fronte al leggendario castello viennese di Schönbrunn, il mercatino pasquale stupisce i turisti grazie agli addobbi tradizionali austriaci di grande effetto, fra cui uova di pasqua decorate in tutte le fogge, candele pasquali e guarnizioni per la casa, lavori di artigianato artistico provenienti da tutta l’Austria: oggetti in vetro, ceramica e pietra, giocattoli di legno e di latta, caratteristici animaletti fatti di fieno e prodotti dell’apicoltura.

Il panorama gastronomico offre una scelta di gustose specialità preparate al momento della cucina viennese e delle altre regioni austriache. A Salisburgo c’è anche l’appuntamento con il Festival musicale, che propone concerti di importanti orchestre, come quella dei Filarmonici di Berlino. Il Festival viene inaugurato ogni anno il sabato prima della domenica delle Palme con la prima di un’opera e prosegue fino al lunedì di Pasqua, giorno in cui per tradizione ha luogo la seconda rappresentazione dell’opera. L’intero Festival prevede sei serate con tre concerti con i Filarmonici di Berlino.

Informazioni:
www.vacanzeinaustria.com

Leggi anche:
Austria, relax al caviale
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati