Cerca nel sito
Repubblica Ceca location film Underworld Blood Wars Castelli Praga

Lycans e Vampiri invadono Praga e i castelli Cechi

Con Underworld: Blood Wars si viaggia tra le location più storiche della Repubblica Ceca 

warner bros
Per La ribellione dei Lycan, il terzo capitolo della saga, ci si era spostati addirittura in Nuova Zelanda (a Auckland) e in North Carolina (Roxboro, con un'aggiunta al Tenaya Lake dello Yosemite National Park), e per l'ultimo Underworld - Il risveglio erano stati i set della British Columbia canadese a riavvicinare l'eterno dissidio tra Vampiri e Licantropi al Mt. Seymour Provincial Park a Nord di Vancouver dove li avevamo lasciati per l'Evolution del 2006. Oggi, con il quinto capitolo del franchise si torna invece nella Vecchia Europa, con la scelta dell'affascinante Praga dopo aver sfruttato l'Ungheria di Budapest per i primi due

Nel nuovo Underworld: Blood Wars della regista televisiva di Outlander, Anna Foerster, ritroviamo la Selene di Kate Beckinsale costretta a difendersi dai brutali attacchi che le vengono sferrati dal clan dei Lycans e dalla fazione di Vampiri che l’ha tradita. Con al fianco due soli alleati, David (Theo James) e suo padre Thomas (Charles Dance), deve porre fine alla eterna guerra fra Lycans e Vampiri, anche se questo significa per lei l’estremo sacrificio.



Ma più di Praga, sono stati i dintorni della Capitale della Repubblica Ceca ad essere interessati dalla lavorazione del film, tra il 19 ottobre e l'11 dicembre del 2015. Un'area piuttosto ampia, e incredibilmente ricca di Castelli (la nazione ne conta circa duemila!) e di scenari naturali, che si sono prestati perfettamente per realizzare gli ambienti nei quali far muovere i nostri eroi. Un vero tesoro scovato grazie a un duro lavoro di scouting, che ha finito per identificare tre gemme architettoniche uniche: il Castello di Lipnice nad sazavou, fortezza boema nel cuore della Vysocina appartenuto alla famiglia Lichtenbergs nel 1314 e poi più volte ricostruito, il Palazzo imperiale di Ka?ina, con la sua forma di emiciclo uno dei più importanti e puri esempi del palladianesimo del Paese, e l'affascinante Castello di Hluboká nad Vltavou, fortezza gotica nei pressi di ?eské Bud?jovice affacciata sulla Moldava.



"Importante" lo scenografo Ondrej Nekvasil definisce l'aver potuto "trasmettere che i Lycans non hanno un castello o qualsiasi base permanente. In questo senso, sono come una banda di animali selvatici, sempre in movimento, mentre i vampiri sono come le famiglie nobili che risiedono in un posto conservando le proprie tradizioni". Per questo per il rifugio dei primi si è utilizzata una stazione merci affollata di treni inutilizzati. E mentre per buona parte della fortezza nordica dei vampiri più illuminati si è dovuti tornare negli studi cittadini, fortunatamente nei suoi oscuri passaggi segreti e nelle camere sotterranee potremo godere della vista di quelli del monumentale Castello di Lipnice. La sala del consiglio è invece quella della biblioteca di Villa Ka?ina, sormontata da una cupola, mentre il giardino invernale di Hluboka, con le sue vetrate decorate e i cancelli di ghisa, ha ospitato il ballo in occasione del quale vediamo Semira accogliere il ritorno di Selene e David.

 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100