Cerca nel sito
Lima 2015 viaggi perù hotel offerte eventi e attrazioni

Lima, celebrazioni in piazza

Ogni anno a Gennaio la capitale del Perù si veste a festa per celebrare la sua fondazione con eventi spettacolari

Plaza de Armas di notte<br>
© Thinkstock
Lima, Plaza de Armas
La leggenda vuole che sia il 6 gennaio il giorno in cui si è scelto il nome della città di Lima, ma la fondazione ufficiale viene fatta risalire al 15 gennaio 1535. Ogni anno, in questo giorno si celebra Francesco Pizzarro e la nasciata della capitale peruviana con spettacoli d'arte, escursioni guidate, sfilate e processioni notturne, concerti nelle piazze e bellissimi fuochi d'artificio.

PERCHE' ANDARE Centro vitale e dinamico in ogni momento dell'anno, Lima regala sempre un'atmosfera festosa grazie ai tanti eventi folkloristici, alle feste religiose, ai festival musicali, enogastronomici e alle competizioni sportive che ne favoriscono il carattere allegro e gioviale, contraddistinto anche dalla cordialità degli abitanti, sempre gentili e bendisposti con i turisti. Il suo passato ricco di storia ha lasciato importanti testimonianze dell'epoca coloniale soprattutto nel bel centro storico, per il quale è previsto un progetto di totale restauro.

Leggi anche: IN PERU' CON GLI SPIRITI DELLE MONTAGNE

DA NON PERDERE Il cuore della città è in Plaza de Armas, la piazza principale di forma quadrata dove sono concentrati il potere politico con il Palacio de Gobierno, quello spirituale con la maestosa Cattedrale che ricorda quella di Siviglia e il governo locale con il Palacio Municipal.  Nel resto del centro di sono numerose chiese barocche e interessanti musei, assieme a case dai colori sgargianti e dalle decorazioni arrischiate: il Museo del Banco de la Nacion che descrive esuastivamente le civiltà preispaniche, il Museo de Antropologia e  Archeologia, il Museo Ramon Larco Herrera, anch'esso di stampo archeologico. Il Parque Las Leyendas ospita un grande mercato, dove si trova il meglio della tradizionale artigianale peruviana, dall'abbigliamento in lana con ponchos, cappelli, guanti agli oggetti in argento. Affacciato sull'Oceano si estende il bellissimo Parque del Amor, ovvero il Parco dell'amore: inaugurato il 14 febbraio 1993 presenta una scultura centrale alta 3 metri e larga 12 dedicata all'amore: si tratta di "El beso", fatto dall'artista peruviano Víctor Delfin.  Da non perdere è la visita a il Barranco, un quartiere di Lima che si trova sulle scogliere della Costa Verde e da cui si gode una vista mozzafiato.

Leggi anche: LAGO TITICACA, UN SOGNO REALE

CON CHI ANADARE Si possono trovare numerose offerte last minute per volare direttamente su Lima e scegliere poi se dedicarsi solo alla capitale o visitare il resto del paese. L'operatore NBTS Viaggi, ad esempio, propone diversi pacchetti di viaggio per andare alla scoperta del Perù tra cui un tour di 10 giorni/ 11 notti che comprende Lima, Arequipa, Puno, Lago Titicaca, Cusco e Macchu Picchu. Le quote in hotel standard partono da 1554 euro, in hotel superior da 1870 e includono assistenza in aeroporto, trasferimenti, pasti come da programma, visite indicate nel programma, entrate ai siti e ai monumenti, assistenza durante il viaggio di personale qualificato, trasferimenti con bus turistici come da programma, escursione privata in barca artigianale sul Lago Titicaca, treno andata/ritorno Manchu Pichu e voli interno Lima-Arequipa.

COSA PORTARE Da dicembre a febbraio è estate, quindi per la costa e Lima sono consigliati vestiti leggeri, una felpa o un maglioncino per la sera, ombrello o impermeabile.

CURIOSITA' Non tutti sanno che Lima ha un'enorme concentrazione di Casinò ed è quindi destinazione ideale anche per gli amanti del gioco in stile Las Vegas.

*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100