Cerca nel sito
Librerie storiche nel mondo da New York a Parigi

Librerie storiche da New York a Parigi

Da New York a Parigi, a Londra: le librerie storiche

Libreria Strand New York
©Strand Book Store
Dici Strand e ti viene in mente un intero isolato nel centro di New York. Questo posto è la mecca del libro usato, fuori stampa, nuovo, introvabile, antico. Dal 1927 il palazzo ha ospitato libri e tra le 18 miglia di scaffali, qualcosa da leggere si trova per forza. Strand è uno status più che una libreria e un giro qui dentro equivale ad entrare nel club mondiale dei lettori. La sezione viaggio include anche splendide mappe e guide d’epoca. Per i collezionisti.

Esattamente dall’altro lato degli Stati Uniti rispetto a New York, sulla costa Ovest Powell’s è considerata la più grande libreria degli States. Vera istituzione di Portland, è con orgoglio considerata ancora più grande di Strand. Occupa un intero isolato e ha una dependance  solo per i libri universitari.


Alla parola City Lights ti viene in mente San Francisco ma soprattutto ti vengono in mentre tre nomi: Lawrence Ferlinghetti, Jack Kerouac e Allen Ginsberg. E’ qui infatti, intorno a questa libreria indipendente,e relativa casa editrice, che è nato il movimento della Beat Generation, il mito di San Francisco come città radical e alternativa, patria delle voci indipendenti e libere. Ancora oggi vi si organizzano letture, eventi e presentazioni. Un punto di riferimento della città nel cuore del quartiere italiano.

A due passi da Notre Dame, nel Quartiere Latino, Shakespeare & Co è una meta imperdibile a Parigi. Piccola, su due piani, pienissima di libri, in parte disordinatamente ammucchiati, è stata negli anni ’60 la meta dei poeti beat americani in visita nella capitale francese. E’ innegabile il fascino di questo posto, volutamente shabby, con quello strato di polvere che ne aumenta l’interesse in chi passa per caso e in chi la cerca mentre è in visita a Parigi.


Notting Hill a Londra è sinonimo di quartiere alternativo chic. E’ anche sinonimo di Portobello Road e di boutique vintage. Tra i negozietti The Travel Bookshop rimane una tappa imperdibile nella zona.Qui torniamo alla libreria specializzata, divisa per temi ed argomenti che offre una ampia varietà di autori internazionali e inglesi. Un vero sguardo british sul mondo. Rappresenta inoltre lo spirito più puro del viaggiatore Made in Uk di oggi, frequentata sia dai backpacker che dai giramondo colti e indipendenti.


Nella Livraria Lello a Porto, più che i libri la vera attrazione è la libreria stessa. In quasi tutte le guide della città viene consigliata almeno una visita in questa istituzione culturale portoghese. Tra gli scaffali in legno, sembra di stare in un altro mondo, o almeno in un’altra epoca, tanta è l’impressione all’ingresso. Particolarmente spettacolare il ponte di collegamento tra uno scaffale  e un altro che dall’alto ricorda quasi un ricamo. Con gusto neo-gotico portoghese, è imperdibile.

Leggi anche: librerie storiche in Italia 


Altre idee ARTE E CULTURA
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati