Cerca nel sito
Viaggi Germania Elbland Moritzburg Festival 2014

Le più belle città dell'Elbland

La zona nord della Sassonia ospita interessanti città tra cui Moritzburg, nota per il suo castello e per il festival di musica classica

Elbland
Thinksotck
Castello di Moritzburg
Sembra di essere nella Valle della Loira, e invece ci troviamo nella regione dell'Elbland, in Germania. Fu qui che il principe Federico Augusto I, detto il Forte o il Giusto, fece costruire tra la fine del Seicento e l'inizio del Settecento alcune tra le più belle residenze estive e tenute da caccia europee, con la complicità di uno dei più noti architetti della Sassonia, Matthäus Daniel Pöppelmann, importante rappresentante dell’arte barocca.

Tra i suoi capolavori spicca il castello di Moritzburg, sontuosa fortezza che si specchia in un lago. Proprio qui dal 9 al 24 agosto si tiene la famosa rassegna di musica classica, il Moritzburg Festival (www.moritzburgfestival.de), teatro di alcuni concerti speciali come quello di musica da camera del 15 agosto, che vede come palcoscenici la sala di caccia con le corna giganti dei cervi e le cucine del castello. Il Festival potrebbe essere l’occasione giusta per partire alla scoperta di questo angolo della Germania, magari in bicicletta o a bordo di una locomotiva a vapore, che gli abitanti del luogo chiamano con affetto Lößnitzdackel. Tra le città più affascinanti, oltre a Dresda, ci sono Meißen e Torgau.

La prima, che la maggior parte delle persone associa subito alla produzione della nobile e fina porcellana per cui è famosa in tutto il mondo, si può iniziare a visitare in mattinata con una piacevole passeggiata che inizia dalla Fraunekirche, la Chiesa di Nostra Signora, che ospita nel campanile il primo carillion di porcellana al mondo. Girovagando tra le pittoresche strade ecco sfilare lo Schloss Albrechtsburg, il primo castello in stile tardo gotico costruito in Germania; la Cattedrale gotica, il Mei?ner Dom, che conserva i sepolcri della dinastia Wettin, il Franziskaner Klosterkirche che, nato come chiesa del monastero, oggi è sede del museo civico, la Marktplatz, dove si affacciano splendidi edifici come il Rathaus, ovvero il municipio, la Bennohaus e la Hirschhaus. Il Klaviermuseum è l’interessante museo del pianoforte, un tempo fabbrica della Thürmer. Sosta gastronomica al ristorante Goldeness Fass (Vorbruecker Strasse 1) locale ben curato negli arredi che propone un ricco menu tra cui ampia scelta anche di piatti per vegetariani.

Il pomeriggio si può affittare una bicicletta per intraprendere l’itinerario ciclabile lungo l’Elba, dove si incontrano i ripidi vigneti del più piccolo centro vinicolo situato lungo la strada del vino della Sassonia, che offrono un vino prezioso e prelibato e invitano a fare una passeggiata e a perdersi nella natura. Il giorno successivo si può scegliere di visitare Torgau, celebre per la leggendaria foto della stretta di mano fra l'americano Bill Robertson ed il russo Alexander Silwaschko sul ponte distrutto della città, scattata poco prima della fine della seconda guerra mondiale. Un giro per i suoi stretti vicoli rivela la presenza di oltre 500 monumenti del tardo gotico e del Rinascimento. Vera e propria attrazione è l'imponente municipio rinascimentale con la sua preziosa finestra a loggia sporgente che si trova sulla vivacissima piazza del mercato. Nella chiesa di St. Marien, la Chiesa di Santa Maria, è custodita la pala d'altare dei “Quattordici Santi Ausiliatori” di Lucas Cranach il Vecchio.

Altri luoghi di interesse da non tralasciare sono lo Schloss Hartenfels, un castello rinascimentale che custodisce al suo interno una preziosa scalinata e una chiesa, la Mohrenapotheke risalente al 1503, la più antica farmacia presente oggi in Sassonia e lo Spielwaren Loebner, il più antico negozio di giocattoli della Germania datato  1685. Accoglienti ristoranti, piccole caffetterie e la birra di Torgau che viene prodotta da più di 500 anni, tanto che c’è la Wolff Giersing's Brauerbe, il museo della birra, chiudono il quadro caratteristico.

Per passare qualche giorno tra calici e note musicali l’albergo quattro stelle Welcome Parkhotel, in stile liberty e in bella posizione panoramica con terrazza e giardino, situato sul fiume Elba, propone un pacchetto vacanza in occasione del Moritzburg Festival con un concerto incluso nel prezzo, visita alla fabbrica di porcellana di Meißen con caffè e torta nel bar dello stabilimento. Il forfait prevede due pernottamenti con prime colazioni a 185 euro a persona
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Germania
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati