Cerca nel sito
Isole Samoa Oceania viaggi clima quando andare informazioni utili

Isole Samoa: 5 cose da sapere prima di partire

La distanza dal resto del mondo le rende poco conosciute e per questo quasi del tutto incontaminate. Benvenuti sulle isole dell'Oceania

Piscina naturale delle Samoa
©iStockphoto
Per Sua trench, Samoa
PERCHE’ ANDARE Spiagge deserte, foreste lussureggianti, cascate, la vibrante barriera corallina, vulcani inattivi: anche durante l’alta stagione, Samoa rimane poco affollata offrendo giornate di intense suggestioni e la possibilità di praticare diverse attività. Nuoto, snorkelling, immersioni, surf, escursioni a piedi o in kayak e canoa e anche andare in giro in bicicletta permettono di scoprire angoli paradisiaci di questo stato dell’Oceania. 
 
DA NON PERDERE Apia, sull’Isola di Upolu, è la capitale delle Samoa, oltre a essere l’unico posto che possa veramente definirsi una città. Conserva il pittoresco charme derivante dalla sua storia e si presenta con il bel centro e i graziosi e ordinati quartieri che si estendono verso ovest lungo la zona costiera e si arrampicano sui dolci declivi delle colline. La torre dell’orologio è un monumento commemorativo ai caduti della seconda guerra mondiale vicino al quale si trova il mercato delle pulci che ha bancarelle di artigiani con ogni tipo di merce. Grazie alle piogge abbondanti e ad una temperatura media annua di 26° Samoa offre le condizioni ideali per la crescita di numerosi tipi di frutta e verdura tropicali: il luogo migliore dove trovarli è al Fungalei Market. Tre giorni a settimana le tradizioni locali sono in mostra al Samoa Cultural Village, che offre spettacoli di tutti i tipi dalla preparazione dei piatti tipici come il pesce cotto su rocce calde a terra e coperto di foglie fino ai canti, alle danze, e al tradizionale tatuaggio samoano. Nella stessa isola trova sede anche il Robert Luis Stevenson Museum, dedicato al grande scrittore che trascorse qui gli ultimi anni di vita spostando anche la famiglia. Sull’Isola di Savai’i vale da sola il viaggio la visione dei potenti getti di acqua appena fuori il villaggio di Taga: si tratta di geyser che sparano l’acqua dell’oceano centinaia di metri in aria. Le Cascate di Olemoe si tuffano nelle acque cristalline di una pozza blu scuro circondata dal verde della giungla. La Tafua Peninsula Rainforest Preserve è uno dei tratti di foresta pluviale più belli e accessibili, con i suoi ampi tratti di aspra costa in pietra lavica costellata di grotte e di soffioni lavici. I campi di lava del Matavanu, i Matavanu Lava Fields, costituiscono un impressionante paesaggio lunare: qui è d’obbligo una passeggiata attorno al cratere. L’altro tratto di foresta pluviale di Savai’i è la Falealupo Preserve, dove è possibile salire in cima a un maestoso baniano.

Leggi anche: SAMOA: L'URLO DELLA NATURA
 
CON CHI ANDARE L’operatore Atacama propone soggiorni in strutture di 3 e 4 stelle circondate da giardini tropicali, con tariffe che partono da 80 euro a notte in doppia. Dall’Italia il viaggio aereo verso le Samoa prevede vari scali. Una possibilità è volare con Thai via Bangkok o con Singapore Airlines via Singapore e raggiungere Auckland in Nuova Zelanda. Da Auckland la compagnia aerea Air New Zealand effettua voli per Apia. Le principali compagnie aeree che servono le Samoa sono Air New Zealand, Pacific Blue e Polynesian Blue. 
 
COSA PORTARE Durante tutto l’anno è bisogna portere vestiti leggeri in fibra naturale, quindi lino e cotone in primis, cappello per il sole, un foulard per la brezza e una felpa leggera per la sera. Consigliati impermeabile leggero ed ombrello, mentre le escursioni in montagna scarpe da trekking comode e felpa. 
 
CURIOSITA’ Nelle famiglie samoane le nonne hanno un ruolo molto importante. Quando nasce un nipote maschio è lei che inizia a raccogliere il colore che verrà utilizzato per tatuare il ragazzo in età matura, intorno ai 13 anni. Il tatuaggio nella cultura locale è molto importante e tramanda una tradizione in cui diversificava l’appartenenza a famiglie, villaggi e credo religioso. In caso di nascita di una bambina la nonna ha l’incarico di mettere insieme la sua dote.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Samoa
  • Samoa. L'urlo della natura
    Courtesy of @Samoa Tourism Authority

    Samoa. L'urlo della natura

    Nel cuore dell'Oceano Pacifico meridionale si trova un gruppo di isole degne dei racconti di Stevenson. L'aspra linea costiera e la lussureggiante foresta pluviale fanno da sfondo a isolotti e atolli
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100