Cerca nel sito
Piatto Tipico del Medio Oriente: Hummus ricetta

Hummus, icona araba a base di ceci

Simbolo della pietanza popolare in Libano, Siria, Giordania e Palestina, l'antico piatto è protagonista di guerre gastronomiche in Medio Oriente

piatto arabo a base di ceci
iStock
Hummus tradizionale
Piatto diffuso nei paesi arabi, l’hummus è famoso in particolar modo in Siria, Libano, Giordania e Palestina. Si tratta di un antipasto che viene largamente consumato anche in Israele. Nei secoli, gli ebrei emigrati da ogni parte del mondo hanno contribuito ad arricchire e dare un’identità mista e contaminata alle abitudini culinarie del Paese. Il dibattito sull’esistenza di una vera identità della cucina tradizionale è tuttora aperto.

Leggi anche: HUMMUS IN 5 VARIANTI COLORATE E SFIZIOSE (Stile.it)
 
In accompagnamento ai falafel, ma anche da solo con chili di pita calda (pane piatto lievitato, rotondo, a base di farina di grano) con ceci interi, pistacchi o pinoli, caldo o freddo. Le case, i locali, botteghini o bistrot propongono ognuno la propria versione di hummus. Le ricette sono varie, ma l’originale è preparato con ceci e tahina, una crema di consistenza simile a quella della maionese e deriva dalla farina di sesamo. I primi a lavorarla e darle il nome, sono stati gli arabi; la sua preparazione è simile a quella della della farina che consiste nella macinazione dei chicchi di grano. Tahin, in arabo si traduce appunto con “farina”. Nello specifico il sesamo (di provenienza dal Nord Africa e India) viene macinato e la sua farina è mescolata all’olio di sesamo per formare la crema.

Leggi anche: CUCINA VEG, LE METE AL TOP SECONDO CNN (Stile.it)
 
Anche il termine “hummus” è arabo e significa semplicemente “ceci”. Questo piatto si ottiene frullando i ceci con l’aggiunta di tahina, poca acqua, limone e aglio. La crema che ne deriva ha la consistenza simile a quella del patè. Viene stesa sui piatti con un filo d’olio e decorato, a secondo i gusti, con cetriolini, insalata, prezzemolo e pomodori. Spesso viene servito anche con piccoli spezzatini di carne rosolati nel burro o semplicemente con un filo d’olio.

Leggi anche: NOAH BANDITO NEL MEDIO ORIENTE (Film.it)
 
In Israele viene servito come antipasto, da mangiare con il pane caldo. Al centro del piatto sono spesso versate una porzione di ceci, di ful (fave tipiche del Medio Oriente), o di carne tritata, il tutto accompagnato da un filo d’olio d’oliva e foglie spezzettate di prezzemolo. L’hummus ha portato a una “guerra gastronomica” tra Israele e Libano. Beirut combatte per affermare l’origine libanese del piatto, dopo che gli israeliani sono stati accusati di volersi proclamare gli inventori dell’hummus. 
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Siria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100