Cerca nel sito
festa di primavera in Finlandia

Helsinki e la bizzarra festa di Primavera

Il Vappu segna la fine della fredda stagione invernale e questa ricorrenza viene celebrata in modo davvero particolare

Helsinki a primavera
istockphoto.com
Helsinki a primavera
In Finlandia il primo maggio corrisponde al cosiddetto “Vappu”, ovvero il giorno di Santa Valpurga, comunemente sentito da tutti come la festa dei lavoratori. Oltre ad essere una festività religiosa, questa celebre ricorrenza rappresenta la fine del lungo inverno scandinavo e l’arrivo della tanto attesa primavera. Tuttavia, oltre ad essere un giorno di ferie per tutti i finlandese, è anche la festa degli studenti che in questo periodo terminano le lezioni. Detto questo, lo scettro per il Vappu più suggestivo e caratteristico dell’intera nazione va consegnato alla capitale finlandese.
 
 
Infatti, il 30 aprile una grandissima folla si riunisce nel primo pomeriggio per le strade del centro. Alla vigilia della manifestazione gli studenti dell’università procedono a lavare la statua di “Havis Amanda” a Kauppatori con detersivi e grandi spazzoloni. Dopodiché alle 18 in punto viene posto il “lakki” sulla statua, come una vera e propria cerimonia d’investitura. In questa festa la maggior parte degli studenti indossa “l’haalari”, la tipica e colorata salopette universitaria dei Paesi Nordici. Ma le celebrazioni continuano fino alle prime luci del giorno: le strade tra Esplanadi e Senaatintori rimangono affollatissime fino a tarda notte.
 
Il giorno dopo, il primo maggio, quasi tutti gli abitanti di Helsinki si ritrovano per l’usuale picnic di Vappu a Kaivopuisto. Il parco ospita decine di migliaia di persone, molte delle quali con il lakki, alcune con l’haalari, ma sicuramente tutte con un bicchiere in mano. Le scene del Vappu a Helsinki sono tra le più memorabili della vita finlandese: per il suggestivo paesaggio offerto dal parco Kaivopuisto e per le stranezze a cui è possibile assistere. Roulotte parcheggiate nel mezzo del parco, gazebi immensi, sfide tra cori e balli sfrenati. Ma non solo, alcuni finlandesi costruiscono vere e proprie saune da utilizzare nel bel mezzo delle celebrazioni, completamente nudi, per poi tuffarsi in mare.
 
 
Infine, tra i tanti riti scaramantici, il più originale sembra essere la “Paavo Nurmi-marssi”, ossia la marcia di Paavo Nurmi. La bizzarra cerimonia vuole che gli studenti che auspicano buoni profitti negli studi si spoglino nudi davanti alla statua dell'atleta mettendosi a correre, sbraitando e sbracciando, per le strade del centro, generalmente ricolmo di persone. Per maggiori informazioni cliccare su www.visitfinland.com
 
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Finlandia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100