Cerca nel sito
Amleto città Helsingor svezia e danimarca

Helsingor. La citta' di Amleto

Situata sul canale che separa la Danimarca dalla Svezia, è stata da sempre un'importante città dal punto di vista strategico.

Helsingor
courtesy of ©Scandinavian Tourist Board
Collocata nel punto più stretto dell’Oresund, il canale che separa la Danimarca dalla Svezia, Helsingør è stata il transito di armate e mercanzie, grazie anche alla sua posizione strategica che ha segnato i successi e i tormenti dei re danesi, dal 1429 sino a metà Ottocento.  Storia e fantasia si sono sempre da sempre intrecciate per regalare alla famosa città della Danimarca un’atmosfera affascinante, che cattura ogni anno migliaia di visitatori attratti dal castello e dalle evocazioni shakespeariane. Qui infatti hanno preso vita le vicende di Amleto, che hanno contribuito non poco a far accrescere la fama di quello che è il Kronborg Castle, dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, uno dei castelli rinascimentali più importanti del Nord Europa.

Fu eretto come fortezza grazie alla sua strategica posizione da cui si poteva controllare il mare e la costa. Tra le varie leggende che narrano la sua storia si dice che la costruzione del 1574, per volere di Federico II, fosse in realtà il perfezionamento di un castello già esistente, presumibilmente quello del mitico re Amled, un sovrano le cui imprese sono state narrate da Saxo Grammaticus, autore nel XII secolo di una storia della Danimarca. Il testo fa riferimento alla morte del padre di Amled, ucciso dal fratello che poi ne sposa la moglie. Dopo alterne vicende il legittimo erede al trono riesce a vendicarsi uccidendo l’assassino e riconquistando la corona e la serenità, a differenza del tragico epilogo toccato al ben più conosciuto Amleto.

L’edificio vero e proprio è di pietra arenaria grigia: gli appartamenti reali occupano l’ala nord, sul lato opposto del cortile ci sono la cappella e la torre di 57 metri, mentre a ovest si trovano le cucine. All’interno, immancabile, è allestita una mostra dedicata ad Amleto: l’opera di cui è protagonista viene qui messa in scena da decenni. Fuori dal castello si possono ammirare le sculture di Amleto e Ofelia, opera di Tegner. Ma Helsingør non si esaurisce solo con il Castello di Kronborg: tutto il centro storico è ben preservato, tra case bianche dai tetti spioventi e rossicci che incontrano palazzi rinascimentali color pastello e dimore medievali a graticcio.

Le due chiese più importanti sono Sankt Mariae Kirke, risalente al 1430, con l’architettura tardomedievale, che custodisce un prezioso organo barocco, e Sankt Olai Domkirke, con le sue parti più antiche risalenti al Duecento e l’interno dagli arredi barocchi. Sul retro corre Stengade, una delle strade più antiche, oggi vivace zona pedonale. Nel mercato allestito in piazza Axeltorv si trovano prodotti alimentari e oggetti d’artigianato, mentre tra le bancarelle svetta la statua di Re Enrico di Pomerania, il fondatore della città. Lo si può immaginare andare a passeggio con Amleto: veri o di fantasia, restano i due più noti personaggi di Helsingør.

Informazioni
Kronborg Slot Kronborg 2 c
Helsingør
Tel: 0045/ 49 250325
www.visitscandinavia.or.jp


Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Danimarca
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati