Cerca nel sito
Germania vacanze: Sassonia Strada del Vino

Germania, il vino compie 850 anni

Tanti eventi lungo la Strada del Vino per celebrare 850 anni di viticoltura sassone.

Viticultura in Sassonia
© Ralf Gosch/Shutterstock FATTO
La Sassonia risulta essere la meta culturale più affascinante di tutta la Germania, grazie ai tesori artistici e musicali e alle antiche tradizioni artigianali. Non tutti sanno, però, che la regione tedesca è molto apprezzata anche per la buona cucina e, soprattutto, per i vini.  Proprio quest’anno, tra le altre cose, si festeggiano ben 850 candeline della viticultura in Sassonia. La coltivazione della vite risale infatti al 1161 e questo importante compleanno è celebrato con eventi, mostre e offerte attraverso quasi 500 manifestazioni di ogni tipo, in cui il vino viene presentato come protagonista della cultura sassone.

Tra questi “I giorni dei vigneti aperti”, Tage des offenen Weingutes, il 27 e il 28 agosto, nonché il festival internazionale Müller-Thurgau, previsto per il 29 ottobre. Dresda è una delle città dove si svolgono gli eventi principali dedicati all’850 anniversario della viticoltura: tra il 19 e il 23 agosto sono previsti grandi  festeggiamenti proprio di fronte alla Frauenkirche; dal 2 al 4 settembre i cortili storici di Weinböhla ospiteranno la festa dei viticoltori e il cortile del monastero di Pirna, il 10 settembre, si ispirerà alla produzione vinicola sassone.

Dal 23 al 25 settembre è il momento di Meißen e Radebeul, con la festa d’autunno e del vino a Radebeul e della parata prevista per la festa del vino di Meißen. A conclusione di questa serie di festeggiamenti dal 30 settembre al 2 ottobre avrà luogo a Diesbar-Seußlitz la Federweißermeile, la festa del vino novello. In Sassonia sono presenti 21 aziende vinicole che producono principalmente vini bianchi. Nel 1992 fu inaugurata la strada del vino sassone, la Sächsische Weinstraße: 55 chilometri che si sviluppano da Pirna attraverso Dresda, Radebeul e Meißen fino agli idilliaci paesi del vino situati lungo l’Elba.

Si tratta di un suggestivo itinerario che riesce a collegare in modo armonico le attrazioni storico-culturali della regione agli affascinanti paesaggi che sembrano illustrare 850 anni di viticoltura. Uno spettacolare percorso per escursioni a piedi si sviluppa per 90 chilometri della Sächsische Weinstraße, in cui si possono ammirare incantevoli vigneti e punti panoramici per poi ristorarsi presso una delle tante cantine vinicole. Per chi si reca tra le colline del Radebeuler Weinberge si apre un paesaggio fiabesco, dominato dal castello Wackerbarth e dal Belvedere: la splendida residenza di campagna voluta dal conte August Christoph è circondata da un giardino barocco e dalle vigne con le cui uve vengono prodotti il delizioso vino e lo spumante locale della Valle dell'Elba.

Vai alla GUIDA  GERMANIA

Informazioni
www.sassoniaturismo.it

Segui la Rubrica Enogastronomia

Leggi anche:
Il paese dell’Elbe, nel cuore della Sassonia
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100