Cerca nel sito
Gaeta location film Compromessi sposi Lazio Latina Formia

Gaeta e Formia insieme, nei Compromessi sposi di Abatantuono e Salemme

Nel film di Francesco Miccichè le due città, spesso rivali, sono unite dalle location di una commedia leggera e divertente.

Vision
Sullo schermo tutto inizia nell'estate del 2017, e le splendide immagini del porto di Gaeta ci accolgono sin dalla premessa dei Compromessi sposi di Francesco Miccichè. Film che lo stesso regista definisce "leggero e divertente, che però ha anche una chiave realistica e sentimentale, un film quindi per chi vuole sorridere ma che può anche emozionare seguendo le vicende di queste due famiglie così distanti, ma alla fine così profondamente italiane". Ma quali?



Al centro di tutto, una giovane fashion blogger di Gaeta e un ragazzo milanese che aspira a fare il cantautore che sembrerebbero avere poco in comune. Ma quando scocca la scintilla dell'amore ogni differenza scompare! Nel giro di una notte decidono di sposarsi. Anche i loro padri non hanno niente in comune: Gaetano è un rigido sindaco del Sud, Diego è un ricco imprenditore del Nord. Se tra i ragazzi è stato subito amore, tra i futuri consuoceri è invece odio a prima vista. A unirli un solo obiettivo: impedire a ogni costo il matrimonio dei figli. In una battaglia giocata con ogni mezzo e che coinvolgerà tutta la famiglia, riuscirà la coalizione paterna a scongiurare le nozze dei figli?

Consigli.it per voi: Film sul matrimonio, ecco i dieci imperdibili

Intanto, il matrimonio realizzato sembra esser stato quello tra i due comuni della provincia di Latina, spesso accomunati - o contrapposti - da una decisa rivalità territoriale. Solo lo scorso novembre areagolfo.it polemizzava sul fatto che le due scene girate nella più popolosa Formia non fossero state sufficienti a vederla citata al fianco della più piccola rivale. Scelta in effetti come location principale dal regista romano, Gaeta risalta anche nelle note di produzione del film, nelle quali si legge: "La cornice visiva di Compromessi Sposi è uno degli altri protagonisti del film. La città di Gaeta ci ha ospitato e coccolato, ed è stata sia nelle scene di giorno, con il suo affascinante golfo, che nelle scene di notte, con le sue curiose luminarie, una scenografia che ha richiesto solo piccoli accorgimenti fotografici per essere efficace".



Eppure, da lunedì 5 novembre scorso e per cinque settimane le due località pontine si son divise attenzione e affetto di Diego Abatantuono, Vincenzo Salemme, Dino Abbrescia, Rosita Celentano, Elda Alvigini, Valeria Bilello, Lorenzo Zurzolo, Grace Ambrose, Susy Laude, Carolina Rey e Sergio Friscia. Come si vede nelle scene del film, girato tanto nei pressi del Palazzo comunale di Piazza XIX maggio (sede del Sindaco 'falso' come di quello vero!) a Gaeta quanto di quelli del Borgo di Mola e - soprattutto - del Grande Albergo Miramare di Formia. Una nuova importante occasione per il Golfo laziale di mettersi in mostra, dopo quelle offerte dalla lavorazione di altri due film in arrivo a breve nelle nostre sale: Croce e delizia di Simone Godano e Brave ragazze di Michela Andreozzi. e che ha già fatto parlare qualcuno di "Cinecittà del Golfo".

 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100