Cerca nel sito
Estate in Scozia con gli Highland Games 2010

Estate con il kilt tra le colline scozzesi

Ogni estate in Scozia prendono vita spettacolari giochi di forza e resistenza noti come Highland Games. Un'occasione divertente per scoprire molte località scozzesi intrise di leggende e suggestioni alla Harry Potter.

Lago di Loch Ness, Scozia
©AP
Nella terra degli “immortali”, dove impavido batteva il cuore di William Wallace, forte è il sentimento di orgoglio nazionale, di attaccamento alla propria terra e alle tradizioni all’ombra del Saltire, la bandiera scozzese.
Gli Highland Games - spettacolari giochi di forza e resistenza che si svolgono ogni estate in Scozia, soprattutto a nord, nelle Highlands - sono l’occasione principe per questo popolo duro e fiero di rivendicare la propria identità e lo spirito di appartenenza al proprio ‘clan’. Di antica origine, si dice che queste prove di forza servissero ai capi clan per selezionare le migliori guardie del corpo e i lottatori, ma poiché anche musicisti e danzatori erano importanti per il prestigio del casato erano previste competizioni musicali e di ballo per individuare dei validi intrattenitori. Non c’è dunque opportunità migliore per sperimentare lo spirito delle Highlands che assistere - o perché no? - prendere parte in prima persona a questi eventi.

È d’obbligo, oltre al “fisico bestiale”, indossare il kilt (rigorosamente senza slip, come vuole la tradizione, siete avvisati!) e poiché ogni clan possiede il suo personale tartan, lo si può acquistare direttamente in Scozia, magari scegliendo i propri colori presso il famoso stabilimento tessile di Lochcarron. A questo punto si è pronti per gettarsi nella competizione: introdotti dalla parata dei ‘pipers’, ovvero i suonatori di cornamusa che indossano l’alta uniforme dei rispettivi clan, i giochi prevedono numerose discipline nelle quali cimentarsi, tra le quali la corsa di resistenza, la lotta, il tiro alla fune, il lancio del macigno o del martello, la prova di falconeria (specialità legata all’abilità dei capi clan), l’impressionante lancio dei tronchi d’albero nonché le folcloristiche danze scozzesi delle Highlands.

Gli Highland Games rappresentano per gli scozzesi un modo per riunirsi, stare insieme e condividere divertimento e buon cibo. I più famosi si tengono a Braemar, vicino al castello reale di Balmoral, ma sono molte le località che ospitano queste manifestazioni. Un motivo in più per avventurarsi alla scoperta di questa regione selvaggia, tra montagne, castelli abitati dai fantasmi, boschi, brughiere e il celebre lago di Loch Ness che hanno fatto da sfondo a famose pellicole, da “Highlander” a “Braveheart” alla saga di Harry Potter. A tal proposito, un’idea è percorrere un tratto particolarmente pittoresco delle Highlands, da Fort William a Mallaig, con un treno a vapore d’epoca , viaggiando addirittura sulle carrozze del misterioso Hogwarts Express.

Leggi anche
Panoramica Edimburgo
Glasgow, una città di idee

Informazioni turistiche:
www.visitscotland.com
Highland games 2010
www.albagames.co.uk
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100