Cerca nel sito
Regno Unito Scozia The Granary Lodge Principe Carlo

The Granary Lodge, il B&B del principe Carlo

Vacanze da sogno quelle assicurate dalle camere dell’ex granaio del Castello di Mey

The Granary Lodge
Courtesy of©instagram.com/thegranarylodge
The Granary Lodge
Oltre ad essere al centro dell’attenzione mediatica per essere diventato nuovamente nonno grazie ad Archie, figlio del secondogenito Henry e Meghan Markle, il principe Carlo ha fatto parlare di sé anche per un’altra notizia che però non ha nulla a che vedere con il gossip. I primi di maggio ha infatti inaugurato il The Granary Lodge, un insolito bed&breakfast ricavato da un cottage e da quello che, un tempo, era un granaio facente parte della tenuta del Castello di Mey, nella contea di Caithness, località sita sulla costa settentrionale della Scozia molto cara alla famiglia reale.

LEGGI ANCHE DUNDEE, LA SCOZIA DEL DESIGN DELL'UNESCO
 
Parliamo, ovviamente, di una dimensione decisamente lussuosa caratterizzata da 10 camere (luminose e ariose) tra cui 2 suite, tutte in stile vittoriano, oltre a un bellissimo salotto da cui si gode una splendida vista sulle isole Orcadi.
 
La dimora, un tempo nota come Barrogill Castle, fu costruita nel 17 ° secolo e acquistata, nel 1952, dalla nonna del principe Carlo (ovvero da sua maestà la Regina Elisabetta) che la sottopose a innumerevoli lavori di  ristrutturazione per utilizzarla durante le vacanze. Ebbene sì, fu proprio qui che trascorse le sue estati fino alla morte avvenuta nel 2002. Che prezzo ha sentirsi un principe per una notte? Stando a quanto riporta il Daily Mail le cifre partono da 160 sterline a notte (circa 180 euro).

L'associazione The Queen Elizabeth Castle of Mey Trust, a cui spetta la gestione del B&B, intende utilizzare i profitti per la manutenzione del giardino e del castello. La speranza è che la novità possa fare da traino al turismo e rilanciare la Scozia del Nord come meta vacanziera. Negli ultimi anni, infatti, le visite al castello sono notevolmente diminuite.
 
L'occasione permette dunque di unire l'utile al dilettevole, concedersi una vacanza romantica e fare visita al castello, aperto al pubblico ogni giorno, dal 1 maggio al 30 settembre, fatta eccezione per il periodo compreso tra il 24 luglio e il 5 agosto in quanto occupato dallo stesso principe Carlo.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Continente Scozia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100