Cerca nel sito
stati uniti florida palm beach casa john lennon

Palm Beach: villa di Lennon-Yoko Ono venduta a prezzo stellare 

El Solano, la dimora appartenuta all’ex Beatles, è stata venduta a una cifra da capogiro

Villa El Solano
Courtesy of©blog.casa.it
Villa El Solano
Esistono miti che difficilmente si dimenticano: tra i grandi della storia musicale sicuramente c'è lui, John Lennon, un personaggio eclettico che, secondo il Rolling Stone, si merita il 5° posto nella lista dei 100 migliori cantanti. Inglese di nascita e americano di adozione, l’ex Beatles dopo un’infanzia difficile e una carriera ricca di successi trovò la morte la sera dell'8 dicembre 1980 quando, rientrando a casa, all'ingresso del Dakota Building, in quel di New York, venne freddato da cinque colpi di pistola esplosi dal venticinquenne Mark Chapman, niente meno che un suo fan. Prima del triste omicidio, John aveva acquistato il suo buen retiro in quel di Palm Beach, al 720 di South Ocean Boulevard: El Solano, è il nome di questa favolosa e lussuosa proprietà in stile mediterraneo costruita nel 1919 e acquistata nel 1980 con la moglie Yoko Ono per 725.000 dollari.

LEGGI ANCHE MIAMI "VIP": ESTATE SENZA FINE

La proprietà si compone di oltre 1000 mq ed è circondata da quasi due acri di terreno e, a rendere il tutto ancora più spettacolare, una spiaggia privata, una cabanas sulla spiaggia e un campo da tennis. Dopo la morte di John Lennon, Yoko Ono decise di rinnovare completamente la casa per poi venderla, nel 1986, alla bellezza di 3.2 milioni dollari. Stando a quanto ha rivelato il blog di Casa.it un nuovo passaggio di proprietà si è registrato ed El Solano è stata rivenduta per 23.100.000 milioni e, stando alle indiscrezioni del PalmBeachDailyNews, i padroni sarebbero l'investitore John C. Sites e la dolce metà Cindy.
 
Sita a circa 100 km a nord di Miami, Palm Beach è nota per essere la terza città più ricca d'America, qui tra auto di grossa cilindrata, lussuose residenze che si nascondono dietro imponenti cancellate e le boutique griffate di Worth Avenue, sembra di vivere davvero in un mondo dalle mille e una notte. Non solo sfarzo, questa bellezza della Florida è un posto che oltre a spiagge e indirizzi cari al jet set ha ben altro da offrire rivelandosi il posto giusto da prendere in considerazione per una vacanza ricca di stimoli. Chi ama vivere a colori non può perdere il Lion Coutry Safari, un parco di 200 ettari dove ammirare esemplari di bisonti, zebre, rinoceronti, leoni etc. muoversi liberamente, niente gabbie qui ci si concede un bel safari comodamente dall’auto pronti a fotografare i grandi padroni di casa. Chi ama la natura e quelle atmosfere tropicali, affascinante l'Unbelievable Acres Botanic Gardens, una delle più grandi collezioni private della Florida là dove si scoprono 2000 varietà di piante tra alberi da frutto, palme, orchidee etc. curate dal 1970 dal suo proprietario, Gene Joyner.
 
Se invece si è alla ricerca di nuovi stimoli, spostandosi nell’area di West Palm Beach interessante il Norton Museum of Art, il museo più grande della Florida al cui interno si può ammirare la collezione di proprietà dell'industriale Ralph Hubbard Norton e della moglie Elizabeth, che vanta opere di arte contemporanea, cinese, americana, europea e di fotografia e, puntualmente, il museo diviene teatro di mostre.
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione Florida
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100