Cerca nel sito
Costa Rica informazioni utili

Costa Rica, 10 cose da sapere prima di partire

Le informazioni utili per arrivare preparati e godersi il viaggio senza sorprese

Ponte sospeso
©iStockphoto
Foresta con ponte sospeso
Ci vuole più tempo di quanto si pensi
Non importa quanto piccolo il Costa Rica appaia su una mappa: se i tuoi piani sono quelli di vistare l’intero pese in due settimane prevedi di rivederli. Una spina dorsale montuosa taglia in due il territorio e anche sulla rotte turistiche più battute è possibile incontrare alcune delle strade leggendarie del Costa Rica. Bisogna quindi rallentare e conoscere bene alcuni posti. Due destinazioni in una settimana o tre in due settimane lo consentono. Pianifica il tuo viaggio con l'idea di tornare.

La stagione delle piogge non deve scoraggiare
Non lasciare che la stagione delle piogge da maggio a novembre ti impedisca di visitare la Costa Rica. I mesi piovosi sono la "stagione verde". La folla si riduce, i prezzi sono più bassi e la campagna è rigogliosa e verdeggiante. Per la maggior parte di quei mesi, ci saranno acquazzoni  per un paio d'ore nel pomeriggio e si possono quindi pianificare le diverse attività in base a tale programma: molte si possono effettuare anche sotto la pioggia, muniti di poncho e stivali.

I piccoli alloggi godono delle caratteristiche costaricane
Esistono all-inclusive proposti da catene alberghiere famose come Hilton, Hampton, Marriott, Radisson, Four Seasons e Best Western, ma il Costa Rica rimane la provincia di alloggi più piccoli, indipendenti, con tocchi locali, dove i proprietari ti danno consigli su ristoranti e visite turistiche nelle vicinanze, o dove puoi scambiare tali informazioni con i tuoi compagni di viaggio a colazione. Queste sono le vere gemme per quel che riguarda l’alloggio.

Il Costa Rica non utilizza gli indirizzi come li conosciamo
Alla ricerca di nomi di strade? Se esistono, nessuno qui li conosce o tantomeno li usa. Il Costa Rica si affida invece a un sistema affascinante ma allo stesso modo esasperante. Pensa in unità di 100 metri, che indicano quanto è distante il prossimo incrocio, indipendentemente dalla distanza effettiva. Storicamente, il punto di riferimento era la chiesa, sempre nel centro della città: "200 metri a nord e 50 metri a ovest della chiesa" significa che vai a due isolati a nord e mezzo isolato a ovest della chiesa. Al giorno d’oggi quel punto di riferimento potrebbe essere qualsiasi cosa: una panetteria, una stazione di servizio, un Taco Bell. Bisogna quindi chiedere. Sempre. Alla fine arriverai dove vuoi andare.

Leggi anche: Costa Rica, in vendita la villa di Mel Gibson

Gli sport d'avventura 
Zattera, escursioni, zipline, nuoto, surf, kayak, discesa in corda doppia, bici, arrampicata, vela, spelunking (ovvero l’esplorazione delle cave), deltaplano, bungee jumping, snorkelling, immersione, pesca, trekking, skydive: c’è l’imbarazzo della scelta. Bisogna essere sempre sicuri delle proprie capacità e non si deve aver timore di rinunciare ad un’attività se non ci si sente all’altezza.

I prezzi sono generalmente fissi
La contrattazione qui non è utilizzata. I prezzi dei souvenir sono fissi e giusti e i tentativi di contrattare l'importo potrebbero sembrare scortesi. Ai commercianti vengono addebitate commissioni elevate per le carte di credito e potresti ricevere una piccola riduzione di prezzo se paghi in contanti, con valuta locale, il colón. Ci si può sentire liberi di contrattare giusto per prodotti in un mercato agricolo all'aperto o per affittare un taxi per un giorno.

Devi prendere l'assicurazione della compagnia di autonoleggio
L'assicurazione in Costa Rica è un monopolio del governo. E’ necessario stipulare l'assicurazione di terzi che offre l'agenzia di noleggio. Bisogna fare attenzione alle offerte online per il noleggio auto in Costa Rica: per evitare sorprese, è necessario sempre chiedere cosa è incluso quando ricevi un preventivo.

Le tariffe di roaming sono estremamente costose
Il tuo provider di servizi wireless back-home collabora con una delle tre società cellulari del Costa Rica, Kölbi, Claro e Tigo, per consentirti di rimanere connesso in tutte le aree tranne quelle più remote. Pubblicare le foto delle vacanze sul tuo account Instagram in tempo reale raccoglie rapidamente i dati. Ma può essere molto costoso. Meglio prendere in considerazione una carta SIM locale prepagata per il tuo telefono sbloccato da uno di questi tre provider locali. Meglio ancora, disattiva i dati e attiva un hotspot Wi-Fi.

Tutti possono sposarsi qui
La legalizzazione in Costa Rica del 2020 del matrimonio tra persone dello stesso sesso significa che sia le coppie gay che quelle eterosessuali possono convolare a nozze. La Corte Suprema ha stabilito che il paese deve attuare l'uguaglianza del matrimonio, rendendolo la prima nazione centroamericana regolata in questo senso. Bisogna avere almeno 18 anni e possedere le copie dei passaporti e dei certificati di nascita degli sposi e dei testimoni. Questi ultimi non devono avere alcun grado di parentela con la coppia.

Il Costa Rica non ha esercito
La costituzione del 1949 ha abolito i militari e i costaricani sono orgogliosi di questo fatto. Il paese ha una forza di polizia interna per mantenere l'ordine pubblico, ma è tutto. I costaricani in genere non servono alla guerra o alle cause che la portano, quindi è meglio evitare di parlarne.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati