Cerca nel sito
Città del Messico Spectre Location Film 007 James Bond

Con 007 a Città del Messico, tra cultura e colori

James Bond in azione nella seconda piazza più grande del mondo (e dintorni), fulcro del nuovo Spectre

Warner Bros
Warner Bros.
Finalmente in sala, il nuovo film di James Bond - Spectre - torna a mostrarci l'Agente Segreto più celebre e longevo della storia del cinema. Un personaggio che ci siamo abituati a seguire fino nello spazio, ma che soprattutto abbiamo imparato a vedere nelle più diverse situazioni e nelle location più incredibili. Solo negli ultimi anni abbiamo visto Daniel Craig impegnato tra Cile e Monument Valley, Bahamas e Repubblica Ceca, Scozia e Turchia, Venezia e Garda… E, a conferma di quanto le scelte della produzione meritino sempre una certa attenzione, anche stavolta la troupe del film è stata davvero sottoposta a un giro del mondo, che ha toccato Roma e l'Austria, Londra e il Marocco, ma soprattutto Città del Messico (dove 007 era stato già in Vendetta privata), dove l'avventura inizia.

GUARDA IL VIDEO: LE SPETTACOLARI RIPRESE DI SPECTRE A QUOTA 3000

Nella metopoli centroamericana si sono svolte le riprese del film, tra il 19 marzo e il 1 aprile del 2015; quelle della "più grande sequenza iniziale mai realizzata" per un film di Bond, come ha dichiarato il produttore Michael G Wilson. Ma sin dall'inizio c'era la volontà di portare Bond in una grande manifestazione di una città latinoamericana, "e non c'era niente di più grande di Città del Messico e del Giorno dei Morti", come conferma lo stesso regista Sam Mendes, descrivendo così la festa, nella quale "ovunque si guardi, ci sono colori, dettagli e vita".

Ma per portare tutto questo sullo schermo ci son voluti cinque mesi di preparazione, 1.520 comparse vestite e truccate da 107 diversi truccatori (98 dei quali, locali) che per tre ore e mezzo ogni giorni hanno dovuto prepararli. E riprese effettuate in tre diverse zone della città: Il Gran Hotel, Plaza Tolsá e la Plancha del Zócalo, la piazza principale di Mexico City, che ha svolto un ruolo importante in una delle sequenze principali del film caratterizzata dalla partecipazione di un elicottero fuori controllo.

Una città tra le più grandi del mondo (la tredicesima) che si estende per 1.485 km² e che conta quasi nove milioni di abitanti potrebbe non essersi nemmeno accorta di tanto trambusto, abituati come sono a celebrazioni come quelle della Giornata dell'Indipendenza nella Piazza della Costituzione, della Passione a Iztapalapa o i pellegrinaggi alla Basilica di Nostra Signora di Guadalupe. Scelte che si offrono a chiunque, e che rendono ancor più interessante la zona in autunno o primavera (ma ci sono feste in ogni momento dell'anno!).

In questo caso le figure scheletriche (anche di 11 metri) e floreali sono state realizzate dalla finzione cinematografica, ma sono la norma da queste parti… Come questo tipo di dimensioni sono tipiche della serie di 007. Al pari delle automobili, gli abiti e tutto il resto. "Volevo tornare a quel glamour 'vecchia scuola' - ha ammesso Mendes, - quello di queste fantastiche location dell'altro mondo. Volevo spingermi all'estremo".

E se gli ultimi conti parlano di una perdita di 24 milioni di dollari per la città (stando alle stime della camera di commercio locale, strade e centri commerciali chiusi hanno danneggiato quasi settemila esercizi commerciali, per non parlare dei 20 milioni di incentivi dati alla produzione), il Premio resterà sicuramente per tutti quelli che dopo essersi innamorati di quanto visto sullo schermo, decideranno di volare nel Distretto Federale per vedere dal vivo la lobby del Gran Hotel Ciudad De Mexico di Avenida 16 de Septiembre 82 e le attrazioni del centro che appaiono nella sequenza di Calle de Tacuba: dal Museo Nacional de Arte al capolavoro neoclassico del Palacio de Minería fino alla Cattedrale di Città del Messico, dedicata all'Assunzione della Vergine Maria.



Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per territorio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati