Cerca nel sito
A Nord di Città del Messico itinerari

Città del Messico: rotta verso Nord

Direzione Michoacan e Guanajato. In pullman alla scoperta degli altopiani centrali del Messico. Fuori dalle solite mete ma in sicurezza.

Piccola chiesa tra le montagne messicane nello stato di Morelia
©Shutterstock
Sono la culla della cultura india più profonda del Messico. Gli stati degli altopiani centrali del paese centroamericano sono meno noti degli splendidi Yucatan e Chapas ma ugualmente interessanti. Ci si arriva in pullman come in tutto il Messico. Non avendo una rete ferroviaria per il trasporto dei passeggeri, ma solo per le merci, l’autobus è un mezzo di trasporto largamente utilizzato dai messicani che si sentono più sicuri in questo modo. Soprattutto se devono percorrere  lunghe distanze. Le stazioni dei pullman sono organizzatissime, sembra di stare in aeroporto, soprattutto nelle grandi città. Si possono scegliere diverse categorie di autobus ma, soprattutto, se il tempo di percorrenza è notevole, conviene andare sui gran turismo di prima categoria. A bordo c’è una programmazione di film in spagnolo e in inglese, e viene consegnato, dopo un adeguato controllo dei documenti,  un sacchetto di viveri da consumare durante il viaggio con una bottiglietta di acqua, un panino, biscotti e succhi di frutta.  Per i bagagli viene fatto un piccolo check in: ogni valigia ha una sua targhetta e un numero per evitare furti.

A nord di Città del Messico a 4 ore di autobus nello stato del Michoacan si arriva nella piccola cittadina di Patzcuaro, famosa per il suo lago, gli splendidi portici, le piazze e la celebrazione particolarmente suggestiva del Dia de Los Muertos. La capitale del Michoacan è Morelia. Uno dei simboli di questo stato è la bellissima farfalla Monarca. Ogni anno nel periodo di ottobre giungono in Messico migliaia di farfalle dopo aver volato per 5000 km da Stati Uniti e Canada. Una migrazione incredibile e coloratissima fino alla Riserva della Biosfera situata sulle montagne nella parte orientale del Michoacan. Qui le farfalle trascorrono l’inverno, si riproducono e ripartono a marzo per il Nord.

Al centro di Morelia, bella e vitale città dall’architettura coloniale, c’è la famosa cattedrale. Per la sua straordinaria offerta artistica e culturale Morelia è iscritta dal 1991 nella lista del Patrimonio Unesco. La piazza antistante è un vero salotto a cielo aperto dove sedersi nelle giornate di sole e godersi l’andirivieni della folla. Vicino alla piazza l’Hotel & Suites San Miguel propone  8 bellissime suite con camino e una bella vista verso la cattedrale illuminata anche di notte.

Continua: Guanajuato: gioiello a 2000 metri

Vai alla GUIDA MESSICO

Informazioni turistiche
www.visitmexico.com
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati