Cerca nel sito
estate mare vacanze cipro spiagge pafos

Cipro: l'isola ecosostenibile di Pafos

50 chilometri di costa, acque limpidissime e siti archeologici di tantissime epoche storiche sono solo alcuni degli affascinanti ingredienti di una vacanza nella città cipriota

pafos mete stagionali
©Shutterstock
Un viaggio nella città di Afrodite è la scelta ideale per godere di un mare da sogno in cui dedicarsi al relax e agli sport acquatici e per perdersi tra le meravigliose vestigia di epoche lontane che raccontano la storia lunga ed avvincente di Pafos.

PERCHE' ANDARE Dichiarata Patrimonio UNESCO ed eletta Capitale della Cultura 2017, Pafos è un concentrato di bellezze storiche e paesaggistiche. Tra siti archeologici di immenso valore e spiagge da sogno bagnate da acque limpide e cristalline che secondo la leggenda diedero i natali alla dea Afrodite, non c'è tempo per annoiarsi. Anche i viaggiatori più dinamici troveranno pane per i propri denti. Dalle spiagge cittadine, infatti, è possibile partire alla volta di escursioni pinne ai piedi tra i fondali marini oppure in scooter e segway sulla terraferma. Inutile dire che acque invitanti come quelle cipriote sono una tentazione irresistibile anche per gli amanti degli sport nautici. Insomma a Pafos ce n'è davvero per tutti i gusti.

DA NON PERDERE Sono oltre 50 i chilometri di costa che percorrono la zona di Pafos. Con le sue 12 spiagge premiate per il 2013 ha ottenuto il 20% delle Bandiere Blu assegnate all'intera Repubblica di Cipro. Con una mare così non possono mancare siti perfetti per immersioni da sogno. Tra di essi, uno dei più suggestivi è quello con il relitto Vera K affondato nel 1970 ed ora intrappolato a 10 metri di profondità. Anche la terraferma non deluderà i viaggiatori più esigenti. Il sito archeologico della Tomba dei Re, probabilmente il più famoso ed apprezzato, è soltanto uno dei luoghi di interesse che meritano una visita. In una passeggiata per monumenti, infatti, non possono mancare tappe al sito di Nea Pafos, all'agora Asklepeion, al teatro Odeon di Nea Pafos ed ancora alla basilica Hrysopolitissa. Senza dimenticare il Pilastro di San Pietro, legato al quale si narra che il santo riuscì a convertire al cristianesimo il proprio carnefice, e il Museo Bizantino sulla piazza principale di Ktima. Anche i dintorni riservano sorprese e bellezze. A Coral Bay, anche se non si riuscissero a trovare preziosi coralli, c'è da rimanere incantati dalle meraviglie degli scenari in cui è immersa. A soltanto un chilometro da essa, la cascata di Adone compie un tuffo di 10 metri dentro i bagni di Adone. La Penisola di Akamas con la splendida spiaggia Lara è considerata uno dei luoghi più suggestivi dell'isola, così come i Bagni di Afrodite, una grotta completamente circondata di alberi di fico a circa 10 chilometri da Polis.

LE BELLEZZE DI CIPRO IN 10 FOTO

COSA PORTARE Il clima di Pafos è quello tipicamente mediterraneo, caratterizzato da estati molto calde, spesso anche torride, con temperature che possono raggiungere anche i 40°, ed inverni miti durante i quali la colonnina di mercurio difficilmente scende al di sotto degli 8°. Raggiungendo la città in estate è importante mettere in valigia vestiti chiari, comodi e leggeri con i quali non soffrire eccessivamente le temperature roventi. Nel caso si dimenticasse l'ombrello, non sarebbe un grosso problema perchè durante la bella stagione le precipitazioni sono alquanto rare.

CON CHI ANDARE Meta molto apprezzata dell'estate cipriota, Pafos risulta anche una destinazione abbastanza economica. Chi decidesse di raggiungerla anche in alta stagione, può contare su numerose proposte che spaziano dai pacchetti con volo, trasporti o noleggio auto inclusi, ai semplici soggiorni in una delle numerose strutture della località. Logitravel, ad esempio, propone soluzioni comprensive di volo ed hotel per 7 notti con trattamento di pernottamento e prima colazione a partire, in base alla struttura scelta, da 207 euro a persona per il solo volo+hotel, da 320 euro a persona se si desidera aggiungere il transfer per l'albergo e da soli 317 se si preferisce, invece, noleggiare un'automobile. Per chi fosse, invece, interessato esclusivamente all'hotel, il sto Travel Republic mette a disposizione una nutrita lista di strutture a Pafos e dintorni presso le quali prenotare una stanza a tariffe a partire da poco più di 10 euro a persona per notte.

CURIOSITA' Dal 1978, alla Baia di Lara, sulla Penisola di Akamas, è in corso un progetto per la salvaguardia delle tartarughe marine. Grazie a questa iniziativa portata avanti con la supervisione del Dipartimento della Pesca gli esemplari sono aumentati, contribuendo a mantenere la fauna locale sempre più ricca e variegata.

SCOPERTO UN VORTICE MARINO A SUD DI CIPRO

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Cipro
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100