Cerca nel sito
Berlino weekend consigli cosa vedere cosa fare

Berlino, 5 consigli per organizzare un weekend

Come organizzare al meglio un viaggio nella vivace capitale tedesca

Cattedrale di Berlino
©iStockphoto
Berlino, Cattedrale al tramonto
COME ARRIVARE Berlino ospita due aeroporti internazionali, Tegel e Schonefeld, collegati alle principali città italiane grazie ai voli diretti delle compagnie di bandiera e dei numerosi low cost. Tra questi ci sono Airberlin, Ryanair, Tufly, Germanwings, Easyjet.
 
COSA VEDERE La Porta di Brandeburgo è uno dei simboli di Belino: alta 26 metri e larga 65, si trova ad una delle due estremità del viale Unter den Linden che taglia il Quartiere Mitte: lungo questa celebre strada si possono ammirare alcuni degli edifici principali della città come l’Università Humoldt, il Teatro dell’Opera di Stato, la Cattedrale di Sant’Edwige e l’Ambasciata russa. Il Palazzo del Reichstag è celebre per la sua cupola in vetro panoramica da cui si gode una spettacolare vista, mentre l’Isola dei Musei comprende l’Altes Museum con collezioni dell’antichità classica, il Neues Museum, con reperti di arte egiziana e preistorica, la Vecchia Galleria nazionale che ospita 440 opere pittoriche del XIX secolo, a cui si aggiungono il Pergamonmuseum e il Bode Museum. Altro simbolo cittadino è Alexanderplatz, con la Torre televisiva che ne caratterizza il panorama, cosi come Postdamer Platz, centro nevralgico di Berlino. Lo stile barocco è quello che impera al Charlottenburg e per capire la triste storia della città il Checkpoint Charlie con il Museo del Muro sono un’altra tappa irrinunciabile, cosi come ammirare i murales diventati celebri nel mondo grazie all’East Side Gallery, museo a cielo aperto che ospita una porzione di muro di oltre un chilometro.
 
DA SAPERE E’ molto importante, quando si mangia al ristorante, lasciare a fine pasto la mancia. Solitamente ci si aspetta almeno il 10% e se, per qualche strano caso, ci si dimentica di lasciare la mancia il risultato è che il cameriere percepisca che non si sia rimasti soddisfatti del servizio e può capitare anche di intraprendere una discussione al riguardo. 

Leggi anche: WEEKEND DI SHOPPING A BERLINO NELL'OUTLET DESIGNER
 
COSA COMPRARE Diventata ormai una vera e propria Capitale dello Shopping, a Berlino si trova di tutto: dai grandi centri commerciali ai negozi di alta moda, dalle piccole boutique alle librerie. Unter den Linden è sempre una delle strade più conosciute per gli acquisti, cosi come la Friedrichestrasse dove non mancano bei negozi e gallerie commerciali che sono addirittura collegati tra di loro con tunnel sotterranei.  L’Alexa Shoppingcenter è consigliato soprattutto a chi viaggi con figli al seguito, poiché all’interno si trova un grande spazio dedicato al modellismo, il Loxx. Gli amanti del fatto a mano, del vintage e dell’antiquariato non possono perdersi una passeggiata tra le vie di  Schöneberg o Kreuzberg. Su Bergmannstraße e le zone limitrofe si alternano boutique, splendidi Cafè e librerie e su Oranienstraße si trovano anche numerose birrerie e cafè insieme a negozi di streetware, centri ricreativi per artisti e amanti della lettura.

DURANTE LE FESTIVITA' DI NATALE
Tra mercatini e musei, ecco 10 hotel dove poter soggiornare nella bella città tedesca, da Alexanderplatz a Mitte

COSA EVITARE Bisogna stare molto attenti a non invadere le piste ciclabili: qui, infatti, i ciclisti non ammettono intralci e non frenano se ci si trova sugli spazi ad essi dedicati. 
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100