Cerca nel sito
Australia: le cose da fare zaino in spalla

Australia: le cose da fare zaino in spalla

Melbourne e Victoria sono tra le destinazioni preferite dai backpackers di tutto il mondo.

Great Ocean Road
© EastVillage Images/ Shutterstock
C’è ancora voglia di vacanza in completa libertà, di viaggiare leggeri, di scoprire luoghi dal fascino incredibile, meglio ancora se low cost. E allora zaino in spalla, destinazione: Australia. La città di Melbourne e lo stato di Victoria rappresentano infatti una delle mete al mondo più apprezzate ed organizzate per accogliere il popolo dei backpackers. Nonostante non siano propriamente cosi a portata di mano vista la lontananza, può capitare, comunque, di riuscire ad organizzare un viaggio a quelle latitudini. E’ bene, quindi, sapere che la cosmopolita Melbourne propone una variegata scelta tra bar, club, ostelli e ristoranti di ogni tipo e per ogni tasca, mentre lo stato di Victoria offre la possibilità di provare nuove esperienze outdoor.

Tra le varie proposte immancabile è la visita al Melbourne Aquarium, dove è possibile provare l’adrenalinica esperienza di camminare con gli squali. Si chiama non a caso Shark Walker: si tratta di un tour di 45 minuti, alla portata di tutti, in cui ci si immerge in totale sicurezza in litri di acqua (ovviamente protetti da tuta e casco appositamente studiati) per passeggiare a stretto contatto con alcuni tra gli squali più grandi del mondo. Altra esperienza da non perdere è la Stand-up paddle boarding, ovvero la visita dei Royal Botanic Gardens, della Federation Square, dell’Arts Centre, della Flinders Street Station, dell’Aquarium e dell’Eureka Tower a bordo di una speciale tavola da surf su cui navigare a remi per Melbourne.

Se siete dei nostalgici del vinile, allora vale la pena partecipare al Diggin’ Melbourne: a Tour Guide for Vinyl Record Lovers, dove vengono segnalati 31 punti vendita: è una mappa che si può scaricare gratuitamente on line. Per i più impavidi c’è la Otway Fly Tree Top Walk, un percorso aereo all’interno di una foresta nella regione della Great Ocean Road che prevede l’utilizzo di cavi sospesi, mentre gli amanti del surf avranno di che accontentarsi grazie al Surf’n’ See Tour, un eccitante itinerario lungo la Great Ocean Road a bordo di una tavola da surf.

E per le sistemazioni a basso costo non c’è problema: non mancano ostelli di nuova generazione, come il Vic Hall di Melbourne dotato di camere super equipaggiate, o il The Habitat HQ, per vivere al meglio St. Kilda, il quartiere più funky della città. Poco distante dalla capitale si trova The Island, un nuovo complesso eco-friendly per backpacker di San Remo a Philip Island: oltre a un’ampia scelta di camere doppie, matrimoniali, familiari e dormitori, quest’ostello include due cucine attrezzate, barbecue e diversi spazi comuni come la spettacolare terrazza con vista a 360° sull’isola.

Vai alla Guida Melbourne

Segui la Rubrica Zaino in spalla

Leggi anche:
Australia, largo ai backpapers

Informazioni
www.backpackmelbourne.com
www.visitmelbourne.com/it
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati