Cerca nel sito
Isola dei Famosi 2015 Honduras Cayo Cochinos

Alla scoperta di Cayo Cochinos, l’isola dei Famosi

L'avventura del reality in Honduras sta per partire: ecco le isole, le spiagge e gli indigeni del programma di Canale 5

Cayos Cochinos
Courtesy of ©Thinkstock.com
Cayos Cochinos
La loro avventura in Honduras, a Cayos Cochinos, sta per partire. Per la decima edizione dell'Isola dei Famosi, da stasera in onda su Canale 5, condotta da Alessia Marcuzzi e con la presenza in studio di Alfonso Signorini, punteranno al premio in palio, 100mila euro, la metà delle edizioni targate Rai, Rocco Siffredi, Alex Belli, Andrea Montovoli, Fanny Neguesha, Le Donatella, Valerio Scanu, Catherine Spaak, Melissa P., Charlotte Caniggia, Patrizio Oliva, Pierluigi Diaco, Rachida.

Leggi anche: Honduras, la (bellissima) terra proibita


 
Un'edizione che parte già sotto l'ombra della tempesta, nel senso letterale del termine. I 12 naufraghi approdati in Honduras, infatti, troveranno ad aspettarli forte vento e mare in tempesta. L'Isola è sferzata da correnti d'aria a 20 nodi e onde alte un metro. Si risparmieranno il maltempo le due pretedenti al 13.mo posto: Cristina Buccino e Margot Ovani.


 
Come per tutte le precedenti edizioni a partire dalla quarta, eccezion fatta per la settima edizione, svoltasi in Nicaragua, anche per questa edizione la location scelta è quella dell'arcipelago dell'Honduras. Saranno presenti due isole: oltre quella principale, ci sarà Playa Goduria, con più comfort rispetto alla principale e futuro oggetto del desiderio dei concorrenti.

Leggi anche: Trovata in Honduras la Città bianca dei Maya
 
Cayos Cochinos, al largo della costa settentrionale dell'Honduras, situata nel nord-occidentale dei Caraibi appena a sud del Belize, è composta da 2 isole principali, le lussureggianti Cayo Cochino Mayor e Cayo Cochino Menor, e 11 piccoli coralli. Sono abitate dai garifuna (indigeni), popolo dedito soprattutto alla pesca. Sulle vecchie mappe britanniche vengono anche chiamate "Le Isole Hog" e la tradizione vuole che i pirati inglesi avessero lasciato un branco di maiali in modo da avere carne lungo i loro viaggi di ritorno. 


 
Divenute riserva biologica per proteggere una delle porzioni di barriera corallina più rara dei Caraibi, fanno parte di una riserva marina protetta e nel 2003 sono state dichiarate Monumento Natural Marino e appartengono amministrativamente al gruppo delle Isla de la Bahia, con capoluogo Roatan, il paradiso dei sub.  


 
Le isole sono raggiungibili solo tramite barca, mentre l'aeroporto più vicino è quello di La Ceiba, cittadina sulla costa honduregna. Ma non potrete raggiungerlo dall'Italia in quanto non esistono collegamenti: in compenso puntate a Tegucigalpa, la capitale. Le soluzioni di soggiorno sono poche, ma per tutte le tasche: una stanza, se scegliete di viaggiare low cost, potrebbe costarvi meno di cinque euro. Tranquilli, non farete mai la fame...

FOTO: 10 DESTINAZIONI TOP PER GLI AMANTI DEL BIRDWATCHING
 
 

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Honduras
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
I più visti
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati