Cerca nel sito
viaggi Australia mare le spiagge più belle

Al mare in Australia: 5 cose da sapere prima di partire

Dove trovare le più belle spiagge australiane e i panorami mozzafiato che le hanno rese celebri

Dodici apostoli
©iStockphoto
Panorama della Great Ocean Road
PERCHE’ ANDARE Essendo interamente circondata dal mare, l’Australia vanta una ricchezza di panorami mozzafiato che abbracciano numerose spiagge dalle infinite suggestioni. I panorami più belli sono quelli della costa, con scogliere a picco sul mare e distese di sabbia dalle sfumature più affascinanti. Gli amanti degli sport acquatici trovano qui il loro paradiso, sia che ci si voglia sentire campioni di surf sia che ci si voglia semplicemente immergere alla scoperta della meravigliosa barriera corallina. 
 
DA NON PERDERE Tra le spiagge più belle della costa est, ovvero la regione del Queensland, spicca Fraser Island, l’isola di sabbia più grande del mondo e Patrimonio Unesco per la sua ricchezza di flora e fauna. Il nome di Surfers Paradise è abbastanza esplicativo: sono i 57 chilometri di spiagge del sobborgo di Gold Coast, ritrovo soprattutto di giovani studenti, mente le Whitsunday Islands sono un arcipelago dalla natura incontaminata dove si trova la Whiteheaven Beach, da molti considerata la spiaggia più bella del mondo. Lungo le coste del Victoria si trova Bell Beach, ideale per i surfisti esperti: è qui che si tiene la più lunga gara di surf al mondo, la Rip Curl Pro Surf& Music Festival dove ci si cimenta in spettacolari acrobazie con le onde. Le spiagge incontaminate di Byron Bay attirano visitatori da tutto il mondo sin dagli Anni Sessanta, poiché offrono divertimento per tutti, anche la possibilità di praticare kayak con i delfini, il tutto avvolti da una vegetazione lussureggiante. Chi si trova a Sydney fa bene a rilassarsi alla Bondi Beach, a 7 chilometri ad est dal distretto finanziario ed economico, mentre ideale per tutta la famiglia è Hymas Beach, con la sua finissima sabbia gianca, che si trova nei pressi del parco nazionale di Jarvis Bay. Affacciata sull’Oceano Indiano, Cable Beach offre 22 chilometri di spiaggia assolata con sabbia fina lambita da acqua cristallina. Le spiagge del South West e dei Goldfields conducono attraverso il Maragaret River fino alla costa meridionale. La Grange Beach è la spiaggia più tranquilla di Adelaide e Semaphore, nonostante si trovi a circa una decina di chilometri dalla città, è capace di accontentare anche gli amanti di shopping con la presenza di diversi negozi di abbigliamento. Niente di meglio che Nightcliff, sulla costa di Darwin, per dedicarsi alla pesca e di Cottesloe Beach, vicino Perth, per rilassarsi con divertenti picnic. 
CON CHI ANDARE Con Mikrotour si può scegliere il pacchetto Fly&Drive che prevede 18 giorni/15 notti a partire da 2840 euro a persona in camera doppia, che comprendono voli quantas internazionali ed interni, 13 giorni di auto a noleggio e 15 pernottamenti in hotel. Le località dei pernottamenti sono Melbourne, Apollo Bau, Warrnambool, Halls Gap, Rober, soggiorno mare a Kangaroo Island, Ayers Rock, Kings Canyon, Glen Helen e Sydney. Con Olympia Viaggi si possono trovare i pacchetti vacanze più convenienti per raggiungere varie località australiane e costruirsi una vacanza su misura. 
 
COSA PORTARE Tra l’abbigliamento utile da portare in un soggiorno balneare australiano, sempre casual e comodo, non deve mai mancare un cappello e la crema solare ad alto valore protettivo
 
CURIOSITA’ Occorre stare attenti ai ragni in Australia, poiché qui vivono le specie più pericolose del mondo: il ragno dei cunicoli, la vedova nera, i ragni delle banane e il ragno del violino. 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati