Cerca nel sito
Gigi D'Alessio viaggio in Florida, Miami attrazioni e ristoranti

A Miami con i successi di Gigi D'Alessio

In Florida per promuovere il suo ultimo album, il cantante napoletano è molto richiesto dalle tv locali

Welcome to Miami Beach<br>
©Impala Hotel
Miami Beach, insegna
Lo aveva annunciato a Radio Italia poco tempo fa, ed eccolo postare su Facebook una foto con l’equipaggio dell’aereo in partenza per Miami: Gigi D’Alessio si trova in Florida, infatti, per promuovere il suo ultimo album e sta documentando il tour a stelle a strisce con le foto che lo ritraggono durante le varie interviste o mentre canta nelle emittenti sia in lingua inglese che spagnola. La popolarità del cantautore napoletano Oltreoceano è sempre più in aumento ed in particolar modo è molto amato dal pubblico latino, come altri suoi colleghi, da Eros Ramazzotti e Laura Pausini.

Leggi anche: LA MIAMI DI IRON MAN 3

Gigi sta affrontando da solo questo tour americano, Anna Tatangelo è rimasta a casa, a Roma, insieme al figlio Andrea, anche lei presa da impegni lavorativi. Chissà se, tra un’intervista e l’altra, il cantante trova il tempo per andare alla scoperta della metropoli statunitense, meta turistica più importante della Florida, magari incontrando qualche collega internazionale che fa shopping, si intrattiene con  la movida notturna o semplicemente si rilassa in spiaggia. Già, perché Miami Beach è una destinazione molto apprezzata dalle star di tutto il mondo. Qui ogni mese è un continuo chiacchierare delle compravendite delle ville dei vip, che sia la casa di Shakira o di Jennifer Lopez, di Ricky Martin o di Diego della Valle, del buen ritiro multimiliardario di Julio Iglesias o dove una volta abitava Stallone.

Leggi anche: MIAMI: NON SOLO SPIAGGE NELLO STATO DEL SOLE

Tutto qui parla di celebrità, anche i ristoranti dove si può spesso incontrare qualche volto noto. Per chi ama la cucina asiatica di alto livello c’è il ristorante di Cameron Diaz, il Bambu (1661 Meridian Ave; ), dai prezzi piuttosto elevati e le porzioni piccole. Cucina cubana decisamente raffinata al Larios on the Beach (820 Ocean Drive; www.lariosonthebeach.com), in parte proprietà di Gloria Estefan, ristorante che di sera si trasforma in un bar ultra trendy dove ci si scatena a ballare. Particolare è l’Eleventh Street Diner (11 Street and Washington Avenue; www..eleventhstreetdiner.com) situato in un vagone di treno diventato icona di Miami, aperto 24 ore su 24: qui la cucina è tipicamente americana e a fare da padrone sono tacchino, bistecche e specialità con il milk shake al cioccolato.

Guarda le Foto: LE COSE DA NON PERDERE A MIAMI

Ci sono poi le vie dello shopping: quelle interne e meno note dove fare acquisti si trasforma in un'esperienza sensoriale completa alla scoperta di gemme nascoste, o quelle per lo shopping firmato che hanno il nome di Lincoln Road, Española Way, Washington Avenue, Collins Avenue e Ocean Drive, sinonimi di articoli imperdibili e di esperienze di shopping esclusive. Il segreto di questa lingua di terra di 11 chilometri che tanto attrae turisti e vip da tutto il mondo, considerata la Riviera americana per antonomasia, è quello di godere di uno stile chic e kitch allo stesso tempo unito al clima tropicale sempre mite, alle sue splendide e lunghe spiagge bianche, all’architettura eccentrica in stile Decò, al divertimento e al mix di culture che rendono Miami unica e perfetta da scegliere in ogni periodo dell'anno.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione Florida
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati