Cerca nel sito
alassio liguria villa della pergola giardini parco visite guidate

Villa della Pergola: un giardino vista mare

Il parco della splendida dimora affacciata sulla baia di Alassio propone affascinanti visite guidate alla scoperta di magnifiche piante mediterranee e collezioni botaniche

villa della pergola alassio mare liguria dimora relais giardino
Courtesyof ©ELLECISTUDIO/Ufficio stampa Villa della Pergola
 Villa della Pergola e i suoi Giardini
Vanta una storia ormai centenaria la bellissima Villa della Pergola, l'affascinante dimora affacciata sulla baia di Alassio voluta dal generale scozzese William Montagu Scott Mc Murdo alla fine del XIX secolo. E il magnifico giardino che la circonda non è da meno. Dopo i fasti dei primi decenni dalla loro realizzazione, ai quali è seguito un lungo periodo di abbandono e di degrado, grazie ad un'accurata opera di restauro e valorizzazione, la dimora ed il suo bel parco sono tornati allo splendore di un tempo e negli ultimi anni si sono trasformati in una meta estremamente suggestiva che regala piacevoli giornate all'insegna della natura e della storia alassina.

Leggi anche: ALASSIO: LA “CITTA' DEGLI INNAMORATI”

Se la bellissima Villa ed il vicino Villino, infatti, raccontano attraverso l'irresistibile fusione tra suggestioni vittoriane e l'inconfondibile stile coloniale inglese, di come la Rivera agli inizi dello scorso secolo fosse una meta particolarmente amata dai visitatori britannici, i rigogliosi giardini che si estendono attorno ad essi offrono una splendida rappresentazione della tipica vegetazione mediterranea, e non solo, tutta da scoprire passeggiando tra i 22 mila metri quadri di magnifiche piante delle specie più diverse ed affascinanti. Anche quest'anno, a partire dallo scorso mese di marzo, i bellissimi Giardini di Villa della Pergola hanno aperto al pubblico e si svelano ai propri visitatori con le interessanti visite guidate organizzate ogni weekend fino alla fine di ottobre, regalando piacevoli momenti alla scoperta delle più belle piante mediterranee e dei magnifici angoli realizzati in sede di restauro dall'architetto paesaggista Paolo Pejrone.

Prendendo parte ad una delle quattro visite giornaliere organizzate ogni sabato e domenica, si gode dell'opportunità di passeggiare per circa un'ora e mezza tra pini marittimi, carrubi, ulivi, eucaliptus australiani, banani, palme di ogni tipo, aloe, agave, fichi d'india e cactacee delle più svariate provenienze, lasciandosi inebriare dai delicati profumi di lavande, gelsomini e buganvillee, ed incantare dalle magnifiche forme e dai colori di ortensie, bignonie, oleandri, pelargoni odorosi, solanum, dature, tumbergie e spiree. Con l'aiuto della guida si potranno, inoltre, scoprire ed apprezzare le preziose collezioni botaniche che custodiscono i Giardini, come quella di agrumi, quella di glicini, con più di 20 varietà, e quella di Agapanti che, con oltre 300 varietà differenti, rappresenta una delle più ricche e importanti d'Europa.

Leggi anche: TREKKING IN ROSA AL PARCO DEL BEIGUA

Ma come il nome stesso della tenuta suggerisce, sono le pergole uno degli elementi più caratteristici di questo splendido parco della Riviera Ligure. Oltre ad offrire romantiche suggestioni con le loro coperture di Rosa Banksiae, glicini e buganvillee, esse rappresentano, infatti, il punto di raccordo tra i diversi livelli del parco che si sviluppa lungo i fianchi di una dolce collina dalla quale si gode di una splendida visuale della baia di Alassio. Fontane e laghetti ospitano ninfee rosa e ninfee blu, mentre gli antichi vasconi ancora oggi impiegati per la raccolta delle acque destinate all'irrigazione, vengono utilizzati per coltivare i loti. I pittoreschi sentieri coperti di ghiaia o lastricati, come la Passeggiata del Sole, ed alcune scalette in pietra, rendono ancora più piacevole il passaggio tra le varie terrazze, ognuna delle quali riserva incantevoli sorprese. La terrazza panoramica, ad esempio, sfoggia due altissime Phoenix Canariensis, su quella antistante la Villa si staglia un magnifico eucalipto ultracentenario, mentre su quella adiacente il Villino cresce un prato incredibilmente soffice e rigoglioso.

Leggi anche: LIGURIA, UN MARE DA SOGNO

E per i visitatori a cui non bastasse trascorrere soltanto un'ora e mezza nell'incantevole tranquillità di questo parco affacciato sul mare, sarà un piacere scoprire che la Villa della Pergola, il Villino e la Casa del Sole sono stati trasformati in un magnifico relais con 13 splendide suites dedicate ad alcune delle personalità illustri che in passato vi hanno soggiornato, dove ci si potrà trattenere per la notte e risvegliarsi al mattino tra le forme, i colori e i profumi delle piante stupende che avvolgono la magione.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati