Cerca nel sito
Friuli Venezia Giulia Veneto Barca sul fiume crociera

Un'estate in barca tra i fiumi del Nord

Una vacanza itinerante "on the boat" in compagnia della propria famiglia o degli amici più cari. In pieno relax e assoluta sicurezza

barca, Friuli, Veneto
©Le Boat 
barca, Friuli, Veneto
Ormai i confini regionali sono aperti. Su quelli nazionali, invece, c'è ancora molta confusione. Ma, con l'estate alle porte, non c'è molto più tempo per scegliere dove trascorrere le proprie vacanze estive. Che quest'anno, si immagina, saranno più brevi e più "nostrane". Per chi ha voglia di non affollare né spiagge né paesini di montagna, una alternativa c'è. 
 
Una vacanza sull'acqua, con possibilità di cambiare paesaggio ogni giorno e scegliendo di fermarsi dove si vuole. La propone Le Boat, che da anni lavora nel settore delle crociere fluviali con le sue houseboat, vere e proprie case galleggianti. Facile da guidare (non è necessaria la patente nautica) l'houseboat è una soluzione ideale per una vacanza in sicurezza, lontano dall'affollamento e per riscoprire il fascino del turismo lento in contesti naturali e paesaggistici unici.

 
In Italia, Le Boat offre un'opportunità per vedere da un altro punto di vista alcune delle località più iconiche: prime tra tutte Venezia e la sua laguna dove si trovano oltre 120 isole, oppure risalendo fiumi e canali e visitare borghi e luoghi di grande incanto. Una vacanza all'insegna della natura, dell'arte, dell'enogastronomia e anche del mare, perché tocca due regioni come il Veneto e il Friuli Venezia Giulia che vantano eccellenze in quanto a spiagge. E, una volta ormeggiata la houseboat, si possono percorrere piste ciclabili e suggestivi sentieri in bicicletta, dei quali questa area è attrezzata e ricca, per una vacanza all'insegna del movimento.

Una vacanza a prova di Covid
 
Le basi italiane di Le Boat di Casale e di Precenicco sono facilmente raggiungibili con la propria auto: qui si prende possesso dell'houseboat e si ricevono tutte le informazioni e gli strumenti utili per poter condurre l'imbarcazione senza problemi. Le Boat prolunga, inoltre, la validità della formula "Naviga con fiducia" che consente la cancellazione della vacanza fino a 48 ore prima della partenza senza penali, ottenendo un voucher valido per successive prenotazioni fino al 2021. La formula è valida su tutte le partenze fino al 31 luglio 2020.



Inoltre sono cinque i punti chiave delle norme di sicurezza Covid-19 di Le Boat: gli uffici delle basi della compagnia seguono tutti i nuovi protocolli di sicurezza in termini di pulizia, dispositivi, segnaletica, distanziamento sociale, ecc, così come le disposizioni per tutto il personale. Le imbarcazioni, a fine di ogni noleggio, vengono pulite a fondo e igienizzate con spray prodotti disinfettanti su tutte le superfici e materiali. Anche tutte le procedure relative al check-in e al briefing per la navigazione possono essere effettuate in anticipo on line da casa per ridurre il tempo di permanenza dei clienti nella base di ritiro dell'houseboat, che sarà comunque programmato in modo scaglionato. 

Gli itinerari suggeriti
 
Per quanto riguarda gli itinerari, Le Boat ne suggerisce una serie che possono però essere personalizzati direttamente dal cliente durante la navigazione, in base ai propri gusti ed esigenze. Per chi sceglie di concentrarsi sulla laguna veneta, oltre a Venezia, è possibile visitare Torcello, il sito archeologico più importante della laguna, Burano, con le case colorate dipinte dai pescatori, Murano, celebre per l'arte dei soffiatori di vetro e riconosciuta eccellenza mondiale, il Lido Jesolo, ideale per una sosta al mare e Chioggia, già decantata anche da Carlo Goldoni.



Navigando lungo il Sile, si può visitare Casale sul Sile (base Le Boat per imbarcarsi) nella riserva naturale del fiume, Casier, un paesino tradizionale che ospita il Cimitero dei Burci, con le imbarcazioni da carico veneziane in legno, ormai abbandonate. Per poi arrivare fino a Treviso, "la piccola Venezia", magnifica città fortificata e tempio della gaudente tradizione gastronomica del Nord Est. Rimanendo in zona, per chi desidera fare anche un po' di mare, Lido di Jesolo è meta principe con la sua lunga spiaggia di 15 chilometri ideale per le famiglie.
 
Risalendo, invece, il fiume Brenta si possono ammirare le sontuose ville veneziane e le splendenti residenze di campagna. A Dolo c'è Villa Badoer, oggi dimora della Cantina Fattoretto, celebre casa vinicola dove si trova anche il museo dell'artigianato. Mentre a Stra è da non perdere l'imponente Villa Pisani, considerata la "regina delle ville veneziane". E si può arrivare fino a Padova, per visitare la Cappella degli Scrovegni e la Basilica di San Antonio. Lungo il canale Nicesolo si possono visitare Concordia Sagittaria, che ha origini antiche che risalgono all'impero romano, mentre lungo il fiume Lemene c'è Portogruaro, la "Venezia Orientale" sui corsi d'acqua alimentati dalle sorgive. Da Concordia Sagittaria si può anche piacevolmente raggiungere Portogruaro in bicicletta.

Per chi non vuole fare a meno delle spiagge
 
Per gli amanti del mare e delle spiagge, l'ideale è costeggiare la Litoranea Veneta dove, deviando per canali e fiumi, si raggiungono alcune delle località estive più celebri del Veneto, come Bibione, famosa per le terme e con una vasta rete di piste ciclabili, e la bella Caorle, con le infinite spiagge, le casette colorate e le vie pittoresche. Navigando invece in Friuli si trovano Lignano Sabbiadoro, con le ampie spiagge. Ma anche Marano Lagunare, paesino di pescatori di epoca romana, e Grado, punto di partenza per raggiungere in bicicletta la riserva naturale Valle Cavanata, dove vivono 260 specie di uccelli diversi.

Gli itinerari "storici"
 
Per chi ama la storia, da non perdere Aquileia, fondata nel 181 a.C. e una delle più importanti città dell'Impero Romano. Patrimonio UNESCO, è un sito archeologico a cielo aperto. Per chi sceglie questa zona del Friuli, meno nota ma molto varia, il punto di partenza è la base Le Boat di Precenicco, che risale al tempo dei cavalieri Teutonici ed è caratterizzata da strette stradine acciottolate.
 
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati