Cerca nel sito
lazio natura eventi ville giardini itinerari

Tivoli, incontri d'autore a Villa d'Este

La villa e i sontuosi giardini alle porte di Roma fanno da cornice a una rassegna all'insegna della cultura

Giardino di villa d'este
istockphotos
Villa d'Este
Non c'è da meravigliarsi se Villa d'Este a Tivoli viene considerata un vero e proprio capolavoro dell'arte dei giardini italiana. In questo magnifico complesso di origine cinquecentesca sembrano rivivere i fasti delle antiche corti di Ferrara, Roma e Fontainebleu e sembra rinascere la magnificenza di Villa Adriana. Ed è, infatti, proprio con questo spirito che venne concepita quando il cardinale Ippolito II d'Este, governatore di Tivoli dal 1550, ne commissionò l'edificazione. Il progetto, ultimato dopo il 1560, era quello di Pirro Ligorio, pittore, archeologo e architetto, e venne realizzato dall'architetto di corte Alberto Galvani. Quando il cardinale morì nel 1572, la villa era quasi completa ma, purtroppo, della magnificenza dei primi tempi non si ha più traccia perchè tutti gli arredi e le statue antiche andarono persi. Ma nel corso del tempo a sontuosa villa divenne un vero e proprio modello per numerosi giardini europei manieristi e barocchi.

Non sono soltanto le sale della dimora, infatti, a custodire preziosi tesori accumulatisi, nel corso dei secoli, grazie agli interventi, tra gli altri, del Bernini e di esponenti del tardo manierismo romano come Muziano Agresti e Federico Zuccai. Anche i giardini sono un vero e proprio trionfo di splendide installazioni, giochi d'acqua e di prospettive. Un susseguirsi di ninfei, grotte, giochi d'acqua, musiche idrauliche e fontane alcune delle quali, come quelle dell'Organo e del Canto degli uccelli, oggetto di recenti restauri grazie all'intervento dello Stato Italiano, attuale proprietario della villa, che ha avviato un programma di riqualificazione del sito. Un sito, peraltro, incastonato in un contesto artistico, storico e paesaggistico di inestimabile valore come quello di Tivoli il cui territorio si presenta come un affascinante alternarsi di forre, cascate, caverne e, naturalmente, rovine antiche come quelle di Villa Adriana.

Ed è proprio nella magnifica cornice di Villa d'Este che, fino al 12 luglio, sarà possibile prendere parte agli appuntamenti di una interessante rassegna che mette in contatto i visitatori con illustri esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo. Si tratta di “Tivoli incontra...” e, quest'anno, è dedicata principalmente al mondo del teatro e del cinema. I primi due appuntamenti hanno avuto come protagonisti Flavio Insinna e Veronica Pivetti che si sono messi a disposizione dei partecipanti con un incontro dalle atmosfere informali. E' proprio questo, infatti, lo spirito della manifestazione che propone incontri basati sulla formula dell'intervista-incontro durante la quale si affrontano temi differenti. I prossimi incontri sono in programma per il 13 giugno, l'11 luglio e il 12 luglio e avranno come ospiti d'eccezione, rispettivamente, Francesca D'Aloia, Vladimir Luxuria e Gigi Proietti.

Leggi anche:
5 Parchi italiani per escursioni tra natura e storia
Non i soliti parchi: 5 aree verdi con sorprese artistiche
5 itinerari a caccia di misteri, storie e leggende

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100