Cerca nel sito
emilia romagna toscana natura trekking itinerari

Sull'Appennino Tosco-Emiliano a caccia di funghi

Il Parco propone un interessante contest in tre weekend dedicati al re dell'autunno: il Porcino di Borgotaro IGP

fungo porcino porcini bosco
Courtesy of © Hans Hillewaert / CC-BY-SA-3.0 - Wikimedia
Un fungo porcino
L'autunno è la stagione ideale per passeggiare nei boschi, e non soltanto per la bellezza degli scenari colorati dalle foglie che muoiono, ma anche per la varietà di frutti preziosi in cui ci si può imbattere. Frutti come i funghi, protagonisti incontrastati della flora e della cucina autunnale. Ce ne sono per tutti i gusti ma i più graditi e succulenti sono i porcini che deliziano il palato di tanti buongustai. Gli amanti di questo fungo prelibato troveranno la loro dimensione sull'Appennino Tosco-Emiliano i cui boschi rigogliosi custodiscono uno dei più pregiati porcini italiani, quello di Borgotaro, insignito del marchio IGP. Con la fine di settembre comincia la stagione per eccellenza per andare a caccia di funghi ed il Parco propone per l'occasione un vero e proprio contest suddiviso in tre weekend durante i quali concedersi il piacere di esplorare gli splendidi boschi dell'area protetta sperimentando i benefici per il corpo e per la mente.

Questa zona dell'Appennino offre lo scenario ideale per una passeggiata nel folto dei boschi con tutta la famiglia. Le montagne, infatti, qui sono incredibilmente accessibili e i boschi facilmente camminabili. Non occorre, dunque, un particolare livello di esperienza o di allenamento per provare il piacere di intraprendere un itinerario dalle suggestioni autunnali. Con i weekend dedicati al gustoso porcino locale, poi, ogni passeggiata si rivela un'esperienza divertente ed interessante che consente di conoscere ed entrare in contatto con una delle eccellenze italiane. Ogni weekend, infatti, consentirà di approcciarsi ai funghi in maniera differente, godendo del piacere di affrontare una rigenerante camminata a contatto con la natura.

Il primo appuntamento con il contest dedicato ai funghi è il Palio del Fungo-Fungo Flash, previsto per il weekend del 28 e 29 settembre. Si tratta di un interessante contest fotografico nella Vallata di Albareto durante il quale si cercheranno e si immortaleranno i preziosi funghi che si celano nei boschi. Il weekend successivo, invece, l'appuntamento è con il Fungo Trek a Pratospilla, un piacevole trekking nei boschi durante il quale rilassarsi e cercare funghi in compagnia. Il 12 e 13 ottobre, infine, la competizione giunge al culmine con la Finale Mondiale del Fungo di Cerreto Laghi, durante la quale scovare porcini nelle vallate di Albareto Monchio delle Corti e di Cerreto. E' possibile prendere parte ai tre eventi singolarmente oppure, chi lo desidera, con l'acquisto di un biglietto unico potrà partecipare a tutte e tre le competizioni per tentare di conquistare l'Ultraticket del Fungo, un permesso annuale valido per tutti i territori toccati dalla competizione riservato al vincitore assoluto del contest.

Leggi anche:
L'Appennino Tosco-Emiliano con le ciaspole ai piedi
Foreste Casentinesi: le più colorate d'Italia
Viaggi a piedi nella campagna toscana

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE





Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati