Cerca nel sito
scii vacanze montagna  madonna di Campiglio trentino

Madonna di Campiglio, la regina dell'inverno

Il comprensorio sciistico sfoggia piste per tutti i gusti immerse in paesaggi naturalistici eccezionali coronati dalle vette delle Dolomiti del Brenta

sci italia madonna di campiglio dolomiti snowboard cima grostè
Courtesy of ©Luca Capuccini/Wikipedia Free Use
Impianti sciistici di Madonna di Campiglio - Cima Grostè
Adagiata a 1550 metri di altitudine tra le Dolomiti del Brenta e i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella, Madonna di Campiglio è considerata una delle mete più eleganti ed esclusive della stagione invernale italiana e vanta un'incredibile facilità d'accesso ad alcune delle piste più belle del comprensorio sciistico Skirama Dolomiti. Il pittoresco centro abitato offre la possibilità di scegliere tra eleganti strutture che strizzano l'occhio alla mondanità e altrettanto affascinanti soluzioni poco lontane dai luoghi nevralgici del paese e più votate al contatto con la natura e alla contemplazione degli splendidi paesaggi alpini.

FOTO: LE 12 PERLE DELLE DOLOMITI

Ciò che rende, però, questa località irresistibile agli occhi dei viaggiatori più sportivi è la facilità con cui è possibile raggiungere, direttamente dal centro del paese, splendidi tracciati di ogni livello di difficoltà, fino a 2.600 metri di altitudine, senza mai togliere gli sci dai piedi. Ci si potrà cimentare in impegnative piste nere, tra cui la famosa 3-Tre, solcata dai campioni che partecipano alla Coppa del Mondo, elettrizzanti piste rosse ed abbordabili piste blu e verdi, tutte incastonante tra gli splendidi scenari che si estendono dal passo Grostè a Campo Carlomagno, dal monte Spinale al collegamento con Pinzolo e Marilleva. Basti pensare che la Ski Area oggi vanta ben 57 impianti di risalita, tra cui le comode seggiovie in partenza dal centro abitato, ed offre ben 150 chilometri di tracciati che possono accogliere 31.000 persone ogni ora, oltre ad un moderno snowpark di 50.000 metri quadrati e 40 chilometri di percorsi dedicati allo sci nordico.Insomma a Madonna di Campiglio ce n'è per tutti i gusti ed anche gli snowboarder troveranno pane per i propri denti.

Pinzolo e Madonna di Campiglio, consigli utili per il soggiorno

Non meno affascinante la bella Pinzolo, sempre più apprezzata e ricercata dal turismo invernale e non solo. Adagiata a 785 metri di altitudine la località è graziosa ed incredibilmente suggestiva con le Dolomiti del Brenta e i gruppi dell'Adamello e della Presanella a dominare il paesaggio. Dal centro parte una cabinovia di arroccamento che conduce sino a 2.100 metri di altitudine, dove ad attendere gli sportivi si estende un comprensorio di medie dimensioni servito da 7 seggiovie e solcato da ben 4 piste nere, 10 rosse, 5 azzurre e una verde.

Ma non è finita perchè questa zona delle Dolomiti non delude nemmeno gli appassionati di fondo che possono contare su tracciati immersi nella natura che accontenteranno gli sciatori più esperti. Primi su tutti quelli di Campo Carlo Magno che offre ben 22 chilometri di percorsi per il fondo che solcano scenari mozzafiato dal fascino incontaminato. Proprio come quelli del centro fondo Pinzolo-Carisolo dove gli anelli si addentrano nei boschi e sui prati regalando anche ai visitatori più esigenti l'opportunità di concedersi piacevoli momenti di relax all'aria aperta.

ALTRE IDEE PER VACANZE IN MONTAGNA

Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Dolomiti
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100