Cerca nel sito
Matera - Piccole Dolomiti Lucane

Le piccole dolomiti lucane

Nel cuore della Basilicata, lungo la statale Basentana, si trova il Parco Naturale di Gallipoli Cognato e delle Dolomiti Lucane, un territorio che abbraccia le province di Matera e di Potenza, sviluppandosi per oltre 27 mila ettari.

Piccole Dolomiti Lucane
courtesy © Parco Naturale di Gallipoli Cognato e Dolomiti Lucane
Nel cuore della Basilicata, lungo la statale Basentana, si trova il Parco Naturale di Gallipoli Cognato e delle Dolomiti Lucane, un territorio che abbraccia le province di Matera e di Potenza, sviluppandosi per oltre 27 mila ettari. Antitesi al deserto di pietra di Matera, il Parco è costituito da una foresta rigogliosa che si estende in tutta l\'area, tra scenari collinari, strapiombi vertiginosi e stretti canyon. La Foresta di Gallipoli Cognato in territorio di Accettura è il cuore del Parco fino a raggiungere i boschi circostanti di Montepiano, S. Domenico, della Montagna di Caperrino, di Costa Cervitale, Serrane e Serra Barcuta. Luogo ideale per gli appassionati della natura - che qui potranno dedicarsi a diverse attività, dal birdwatching, alle scalate e allescursionismo, allequitazione e al trekking questo parco lucano si caratterizza per una grande varietà di scenari. La vegetazione, grazie allalternarsi di picchi elevati (la Cresta del Tavernaro con i suoi 1367 metri di altitudine) e docili declivi, è quanto mai ricca e cangiante nelle stagioni. Lecci, aceri, tigli e castagni, ma anche arbusti come il biancospino, lerica e il cisto rosso si accompagnano ad un sottobosco profumato di ciclamini, anemoni e viole e ricco di prelibati funghi di ogni tipo. Un ambiente intatto dove la fauna ne fa da padrona, rifugio di lupi e volpi, daini e caprioli e regno in contrastato di una molteplicità infinita di uccelli, dal picchio e lusignolo, alla ghiandaia, fino ai corvo, alla poiane e al nibbio reale. Ma il territorio del parco può offrire al visitatore anche loccasione di scoprire quel che resta di antiche civiltà. Nella Foresta di Gallipoli sorge unantica città lucana, Croccia-Cognato. Fondata sulla sommità del monte Croccia nel V secolo avanti Cristo, della cittadina che fu un avamposto di difesa delle città lucane, oggi non rimangono che i resti delle mura e di una lunga scalinata. Sulla cresta delle Piccole Dolomiti Lucane sorge invece una fortificazione di origine saracena edificata intorno allanno mille e che ben si mimetizza nello scenario roccioso naturale. Entrambe le costruzioni sono visitabili durante le escursioni nel parco. Sempre che se ne abbia il tempo e la voglia, visto quanto daltro ha da offrire questa splendida riserva naturale del Sud Italia.
Saperne di più su NATURA
Correlati per territorio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati