Cerca nel sito
lazio natura cascate itinerari trekking

Lazio, una giornata all'insegna della natura alle cascate del Monte Gelato

Situate nel cuore del Parco Naturale Regionale della Valle del Treja offrono scenari da cartolina per allegre scampagnate 

cascate monte gelato valle del treja lazio natura 
Courtesy of ©PR Valle Treja
Le cascate di Monte Gelato
A cavallo tra le province di Roma e Viterbo, in una zona del Lazio dalle mille suggestioni, il Parco Naturale Regionale Valle del Treja mette a disposizione dei suoi visitatori più di 650 ettari di paesaggi incantevoli solcati dalle acque del fiume Treja che nasce sui Monti Sabatini e si snoda in un'area di elevato interesse naturalistico che ricade tra i comuni di Calcata, in provincia di Viterbo, e Mazzano Romano, in provincia di Roma, giungendo sino al Tevere. Qui, tra contrafforti di origine vulcanica, il corso del fiume attraversa scenari dallesuggestioni tipicamente “etrusche”, in uno scenografico alternarsi di forre profonde e pareti tufacee a strapiombo tra le quali scorrono anche le acque dei piccoli affluenti alimentano il Treja. Gli speroni, i rilievi di differenti rocce vulcaniche e i promontori che si protendono dalla forra creano un colpo d'occhio unico e favoriscono lo sviluppo di una vegetazione ricchissima che contraddistingue le diverse zone dell'area protetta, il tutto punteggiato da alcune interessanti costruzioni, come la torre e il mulino, che, nel corso dei secoli, l'uomo ha edificato in prossimità del fiume senza deturpare la bellezza del paesaggio.

Ed in prossimità di Monte Gelato, il Treja regala i suoi scorci più belli sfoggiando alcuni salti che formano lesuggestive cascate tanto amate dalle famiglie in cerca di rilassanti passeggiate e allegre scampagnate. Grandi e piccini hanno soltanto l'imbarazzo della scelta di attività a cui dedicarsi durante una giornata nel Parco, sia che desiderino semplicemente camminare in mezzo alla natura, oppure preferiscano passeggiare in sella ad un cavallo o rilassarsi contemplando la bellezza del paesaggio. Il Casale sul Treja è il luogo ideale per concedersi una gustosa pausa con cesti per pic nic a base di prodotti locali, con un barbecue in compagnia nelle aree attrezzate da noleggiare per cucinare in autonomia, o con uno sfizioso pranzo in trattoria. Chi desidera, invece, tenersi in forma, raggiungendo Treja Adventure, il Parco Avventura più grande del Lazio, potrà mettere alla prova il proprio coraggio, il proprio equilibrio e il proprio grado di allenamento cimentandosi nei differenti percorsi di ogni livello per grandi e piccini che si snodano tra ponti di corda, passerelle, carrucole e liane sospese tra gli alberi.

Chi, invece, il contatto cin la natura preferisce viverlo in maniera più intima e tradizionale, il Parco mette a disposizione scenari incantevoli da esplorare con affascinanti trekking alla scoperta della flora, della fauna e dei diversi ambienti che contraddistinguono ogni zona dell'area protetta. Si può intraprendere l'itinerario lungo l'argine sinistro del fiume, o quello fino alle sorgenti vicino al laghetto, per poi proseguire fino alla Fontana Salsa, non lontano dalle cascate, per rifocillarsi e fare scorta della freschissima acqua che sgorga direttamente naturalmente effervescente. Oppure si può raggiungere l'ottocentesco mulino ad acqua lungo il corso del Treja a Monte Gelato, edificato per volere dal marchese Urbano del Drago Biscia Gentili. Si può camminare indisturbati nella natura accompagnati suono dal suono vivace e rilassante dell'acqua che si fa strada tra le rocce e gli alberi, ammirando la bellezza della rigogliosa vegetazione nella quale si annidano volpi, ricci, faine, istrici e ghiri,e che sfoggia interessanti ambienti che spaziano dal bosco termofilo dellezone più alte, ricco di cornioli, ginestre e ligustri, ai boschi misti di carpino nero, roverella, ornello, pungitopo, robbia e ciclamino, sino alle pianuredestinate all'allevamento e all'agricoltura e alle aree più fresche e umide caratterizzate da boschi diroverella e cerro a cui si accompagnano l'olmo comune, la farnia, il nocciolo e l'acero. Per ammirare interessanti testimonianze storiche ed architettoniche, si possono, infine, visitare il Palazzo Baronale di Calcata, o la storicaFornace di Mazzano.

Leggi anche: 
5 Parchi italiani per escursioni tra natura e storia
Non i soliti parchi: 5 aree verdi con sorprese artistiche
5 itinerari a caccia di misteri, storie e leggende

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100