Cerca nel sito
Vacanze eco sostenibili Puglia Trullo Cicerone di Martina Franca

In Puglia tra trulli e yurte

Trullo Cicerone: vacanze eco nella Valle d’Itria tra vigneti e mandorli

tipica costruzione pugliese, Cisternino
iStock
Trullo
Un tipico trullo a due passi da Martina Franca, in provincia di Taranto. Siamo  a sud della splendida Valle d'Itria, una porzione di territorio della Puglia centrale, a cavallo tra le province di Bari, Brindisi e Taranto, coincidente con la parte meridionale dell'altopiano delle Murge. È la terra dei trulli, tipiche ed esclusive abitazioni in pietra a forma di cono.
 
Martina Franca è il centro più importante della Valle d'Itria sia per la natura sia per la gastronomia. È qui che sorge Trullo Cicerone, una struttura ricettiva con sistemazioni a due camere da letto, un soggiorno, un bagno. La terrazza affaccia su un vigneto ecologico. Tutto intorno una piccola fattoria biologica di sussistenza, che comprende oltre al vigneto, un orto, alberi da frutta, una piscina in comune, strutture per il tiro con l'arco e un trampolino, oltre a pollame, gatti e un cane. L'elettricità è alimentata da pannelli solari.

TRULLO CICERONE: VACANZE ECOSOSTENIBILI A MARTINA FRANCA
 
A rendere ancora più affascinante il soggiorno a Trullo Cicerone, la presenza di una yurta è incastonata tra mandorli. La yurta è Yurta è una tenda della tradizione nomade, un’abitazione eco che oggi è anche l’immagine di uno stile di vita. Consiste in un assemblaggio di strutture di legno o di bambù con porte elaborate intagliate e dipinte, che sono coperte di feltro o di pelle, lasciando un'apertura rotonda al centro della cupola per consentire ingresso di luce e la ventilazione. Nel 2013, l'artigianato tradizionale del Mongol Ger e le sue consuetudini associate sono stati riconosciuti patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO.
 
Leggi anche: WEEKEND. PUGLIA TRA GOLF E MARE (Stile.it)
 
Nella struttura non è presente la televisione; un modo per vivere la vacanza a contatto con la natura riscoprendone l’autentico valore primordiale. A poca distanza da Trullo Cicerone è possibile visitare Cisternino, Locorotondo, Ostuni e Alberobello.

Leggi anche: ALBEROBELLO, L'AMORE A FORMA DI CONO (Stile.it)

Inoltre è possibile raggiungere le splendide spiagge del Mar Ionio in meno di mezz’ora. Ma a stupire, sono i servizi offerti. Lezioni di cucina storica, lezioni private di fotografia e tiro con l’arco. Merito dell’esperienza dei proprietari Ursula e Manoocher, moglie e marito rispettivamente archeologa e fotoreporter. I coniugi hanno deciso di stabilirsi nel Sud Italia dopo aver vissuto in tre continenti. La coppia è sostenitrice dei prodotti a km zero e della vita sostenibile. Per questo coltiva frutta e verdura, produce vino e olio d'oliva e utilizza la sola energia solare.
 
trullocicerone.wordpress.com
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100